Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Ottimizzazione progetto di Raccolta differenziata
Si eviterà di pagare l'ecotassa come già avvenuto negli ultimi quattro anni


di Gerardo Leone

Foggia, 4 giugno 2018.

“L'ottimizzazione del progetto di Raccolta differenziata è una buona notizia per la città di Foggia. In questo modo siamo sicuri che ci sarà un incremento della percentuale di rifiuti differenziati che ci consentirà di evitare di pagare l'ecotassa come già avvenuto negli ultimi quattro anni. Anche se occorre la fattiva collaborazione dei cittadini affinché la Raccolta differenziata possa funzionare bene. Tuttavia i comuni pugliesi, compresa Foggia, scontano ancora un grave handicap rappresentato dalla carenza di impiantistica pubblica che la Regione Puglia non è stata in grado di affrontare negli ultimi anni. Nel territorio foggiano e della BAT, infatti, manca un impianto di compostaggio che possa ospitare la frazione umida, che da sola rappresenta circa il 35% dei rifiuti. Una condizione che costringe l'azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti ad inviare l'umido nel sito di Modugno, con un conseguente aggravio di costi per i cittadini foggiani. Sono gli stessi dirigenti di AMIU Puglia SpA, tra l’altro, a lamentare la carenza di un impianto di compostaggio in provincia di Foggia che possa chiudere il ciclo dei rifiuti. Ma la cosa più grave è stata fatta qualche giorno fa dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che non solo non risolve una situazione che penalizza i cittadini foggiani e pugliesi, ma ha ben pensato di ospitare in Puglia i rifiuti provenienti da Roma, dove evidentemente il tandem formato da Movimento 5 Stelle (al Campidoglio) e Partito Democratico (alla Regione Lazio) sta producendo effetti negativi sulla gestione dei rifiuti nella Capitale, che ormai vive una condizione di degrado igienico-ambientale. Emiliano ha preso una decisione in estrema solitudine, senza coinvolgere il territorio, nella vana speranza di ritagliarsi una visibilità politica nazionale. A lui, al Partito Democratico ed al Movimento 5 Stelle diciamo con forza che Foggia non è la pattumiera della Puglia e che certi accordi non possono essere presi sulla pelle dei foggiani”.


 
09/06/2021 - AGORA' RACCONTA IL GARGANO - Giovedì 10 giugno, dalle ore 8, le...
07/06/2021 - Fibrillazione Atriale isolata - eseguiti in Casa Sollievo due...
04/06/2021 - UNA “BOMBA ECOLOGICA” - STA PER ARRIVARE NEL COMPRENSORIO DI...
03/06/2021 - I GIOVANI INCONTRANO LE IMPRESE - All’Altamura va in scena...
02/06/2021 - “La guerra delle ciliegie si vince solo unendosi” - “Comprensibile la...
01/06/2021 - AL VIA IN PUGLIA LE VACCINAZIONI ADOLESCENTI - “L’Aifa ha autorizzato...
31/05/2021 - LXXV anniversario della nascita della Repubblica - Il prestigioso...
30/05/2021 - Arriva il SailGP e Ondabuena - mette in palio un corso di vela per...
27/05/2021 - RIAPRE IL TEATRO DEL FUOCO - “La riapertura del Teatro del Fuoco è un...
26/05/2021 - MARILISA MAGNO Commissario Pref. Foggia - Buon lavoro da parte del...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by