Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Mario Venuti conquista il pubblico di Lucera
Partita alla grande la nuova stagione di eventi a Palazzo D’Auria Secondo


di Danila Paradiso

Lucera, 21 febbraio 2015.

“Chi ben comincia è a metà dell’opera”. Il noto proverbio ben si addice all’apertura della nuova stagione di eventi ospitati da Palazzo D’Auria Secondo, che venerdì 21 febbraio ha visto protagonista Mario Venuti in un concerto in acustico senza band.
Accolto da un pubblico canterino, che ha gremito in ogni ordine di posti la Cantina Marotta, l’artista siciliano è partito dal ventre dei problemi che attanagliano la società odierna con i brani tratti dal suo ultimo album Il tramonto dell’Occidente.
Dalle liste elettorali, in cui si leggono nomi di maiali, ai costumi dei presidenti de Il tramonto; dalle previsioni alle profezie in Ite missa est; dall’abbondanza al ritorno inatteso della povertà con I capolavori di Beethoven, brano che lascia spiragli di speranza nei momenti di crisi, come quella che stiamo vivendo.
Poi una canzone in lingua madre, Passau a cannalora, che racconta di un paese in festa per Sant’Agata (protettrice di Catania) e una dall’intro arabeggiante e dissonante, Arabian Boys.
Con Tutto appare Venuti ha chiuso con i brani recenti per andare indietro nel tempo, regalando al pubblico belle interpretazioni di E’ stato un attimo, Quello che ci manca, Recidivo.
Passando sempre con estrema facilità dalla chitarra e al pianoforte, e viceversa, Mario ha reso omaggio agli autori italiani interpretando Arrivederci di Umberto Bindi. Infine ha conquista il pubblico con Fortuna, Crudele, Un altro posto nel mondo, Bisogna metterci la faccia, Mai come ieri, A ferro e fuoco e Veramente, brani che hanno segnato il suo successo.
Dopo la magica serata con Mario Venuti, Palazzo D’Auria Secondo dà appuntamento a venerdì 6 marzo per rendere omaggio a Fabrizio De Andrè con il recital “Stasera è più forte il terrore”, che vedrà esibirsi Mino de Santis (chitarra e voce), Donato Chiarello (voce narrante), Valentina Marra (violino), Marcello Zappatore (chitarra), Stefano Rielli (basso), Antonio Tau (percussioni) e Alberto Minafra (idea e testi).
Per informazioni contattare Alberto Trincucci: 333.9188472, info@palazzodauriasecondo.it.


 
24/01/2023 - A Orsara il corso di alfabetizzazione informatica - Le lezioni...
24/01/2023 - “No allo “scudo penale” per l’ex ILVA” - Appello ai parlamentari “Non...
13/12/2022 - LUCIANA PIOMELLI NUOVO SEGRETARIO COMUNALE - il Sindaco avv....
13/12/2022 - Legambiente Puglia e Hope Group - Per una transizione energetica...
13/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022 A SAN SEVERO - MARTEDI’ 13 DICEMBRE IL TEATRO...
06/12/2022 - IL NATALE DI MICKY SEPALONE E ANGELA PIAF - L’8 DICEMBRE PRIMA TAPPA...
06/12/2022 - Bando Master II livello UNIFG Psicologia - Obiettivi formativi
28/11/2022 - La Scuola dei Mestieri - al Villaggio Don Bosco: nuovo corso...
28/11/2022 - Imaugurato a Peschici nuovo Istittuto Comprensivo - “G. LIBETTA”...
28/11/2022 - A Rodi, il Gargano in marcia al fianco delle donne - Insieme gli 8...
28/11/2022 - Campionato Italiano di Pankration - Successo del'Artagon di Foggia...
28/11/2022 - SAN SEVERO: VIA GLI INTERVENTI DI POTATURA - degli alberi lungo le...
23/11/2022 - UN FESTIVAL PER PROMUOVERE GIOVANI ARTISTI - per ricordare un...
19/11/2022 - MOSTRA CANOSA PRESEPI 24 EDIZIONE 2022 -
19/11/2022 - Sinergie e momenti di confronto - Torna a Parcocittà “La Settimana...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by