Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Non ci saranno mai più insediamenti dannosi
Condivisa dalle associazioni ambientaliste la proposta del sindaco Riccardi


di Matteo Fidanza

Manfredonia, 11 aprile 2015.

Si è tenuto ieri mattina, venerdì 10 aprile 2015, su espresso invito del sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi, un incontro a Palazzo San Domenico, con le associazioni ambientaliste, sulla paventata ipotesi di un insediamento Energas nel nostro territorio. Hanno risposto presente WWF, Legambiente Nautilus e FAI.
Il dialogo è stato serrato e franco, convergendo da subito su quella che è una salda linea comune: l’impegno reciproco per non consentire mai più attività produttive che possano mettere a rischio l’incolumità delle persone. Le associazioni hanno convenuto e sottolineato come in questa fase non ci sia alcun impianto in costruzione e Riccardi, dal canto suo, ha confermato che non esiste alcun rilascio di autorizzazione a costruire da parte del nostro Comune.
E’ risultato altresì pacifico quanta scarsa o, peggio ancora, tendenziosa informazione ci sia stata sin qui sull’argomento, ragione per cui si rende necessaria una maggiore condivisione e veicolazione delle notizie per far sì che ognuno possa farsi una propria idea, non per sentito dire ma con la necessaria cognizione di causa.
La proposta avanzata dal sindaco Angelo Riccardi ha trovato il consenso delle associazioni presenti: “costituzione di un apposito comitato di tecnici esperti e rappresentanti competenti delle associazioni ambientaliste più rappresentative, che si incarichi di analizzare, scientificamente ed acriticamente, quali potrebbero essere i rischi per la nostra salute di un simile insediamento e quali gli eventuali vantaggi che ne riceverebbe la popolazione”.
“L’ho detto e lo ripeto ancora una volta, in particolar modo a chi prova a gonfiare il petto ma ha la memoria corta e ha dimenticato come abbiamo scongiurato il progetto che riguardava l’eolico nel nostro mare: l’Amministrazione comunale agisce nella piena tutela dell’ambiente e della salute della collettività. Nel caso in cui – conclude Riccardi - da questo lavoro di indagine partecipata, attraverso il comitato, dovesse risultare pericoloso l’impianto in questione, non solo non lo consentiremo ma ci opporremo con tutti i mezzi di cui disponiamo. Nulla resterebbe intentato e, se fosse necessario, ricorreremmo anche ad una consultazione popolare. Non fasciamoci la testa, però, e non balziamo a conclusioni affrettate, in una o nell’altra direzione. Non abbassiamo la guardia. Non facciamoci strumentalizzare”.


 
07/02/2023 - Carlantino, Forum comunale: la giunta risponde - Incontro pubblico...
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by