Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Foggia. Sos Impresa: pronto pacchetto inizaitive
Come aiutare le vittime di racket attraverso l’Adozione Sociale


di Gerardo Leone

Foggia, 13 gennaio 2020.

La straordinaria marcia del 10 gennaio a Foggia ha mobilitato e scosso coscienze ed energie sane della città. Questa voglia e capacità di reazione alla paura e alla violenza mafiosa non deve essere dispersa né isolata nella sola giornata del 10 gennaio. A parere nostro è necessario dare a questa giornata, e a quello che questa giornata ha rappresentato e coraggiosamente dichiarato, una continuità strategica ed operativa.
Ognuno, a nostro avviso, deve fare la propria parte e tutti insieme dobbiamo interagire in un quadro forte e coordinato, fatto di obiettivi a breve, medio e lungo termine. Per parte nostra vogliamo attivare anche a Foggia l’esperienza, già in corso in Campania, dell’Adozione Sociale delle vittime di racket e usura per sconfiggere l’isolamento dei cittadini, delle vittime e delle istituzioni nella lotta contro la criminalità organizzata foggiana e contro il clima di forte intimidazione ambientale che questa mafia sta alimentando con bombe ed omicidi efferati. (Davanti a questa violenza mafiosa, una cosa è certa bisogna schierarsi”, è il suo appello che segue quello degli scorsi mesi del prefetto Raffaele Grassi al mondo imprenditoriale. “Per non lasciare sole le vittime di questa violenza, per non lasciare soli i rappresentati dello Stato, le forze dell’ordine, la magistratura impegnati quotidianamente in operazioni importanti ed efficaci. Per non lasciare soli i cittadini”, insiste don Ciotti. Cit. ilfattoquotidiano).
Stiamo già disponendo con i nostri vertici nazionali ed i colleghi della Campania di SOS IMPRESA - Rete per la Legalità le metodologie e gli strumenti necessari a dare avvio nel giro di pochissimi giorni alla prima fase di sperimentazione. Intanto è già attivo il numero verde 800 900 767 presso il quale chiunque può far giungere le proprie richieste di aiuto e solidarietà. È attiva anche una mail info@sosimpresa.org alla quale è possibile rivolgere le stesse istanze.
L’obiettivo di breve e medio termine è quello di tenere accesa e viva una opportunità per tutti coloro che non vogliono subire ricatti e violenze e soprattutto non vuole cedere alla paura, inoltre ci proponiamo di combattere la solitudine contribuendo a costruire una rete di solidarietà che accompagni le vittime, e non solo, alla denuncia e all’eventuale accesso al fondo di solidarietà presso il Ministero dell’Interno.
Aumentare la fiducia nelle istituzioni e stringere con esse una sempre maggiore collaborazione finalizzata a rafforzare le attività di prevenzione e contrasto al racket all’usura e a tutte le attività criminali della mafia a Foggia e nella sua provincia.



 
24/01/2023 - A Massafra nasce il “Giardino dei Giusti” - Il 27 gennaio, nella...
28/11/2022 - “La poetessa dei navigli”: - l’attrice pugliese Sofia D’Elia è la...
26/10/2022 - Arpa Puglia e Arpa Calabria - raggiunti gli obiettivi della...
12/10/2022 - Giornata Nazionale delle Famiglie al MAT -
23/09/2022 - Docenti abilitati all’estero esclusi le supplenze -
08/09/2022 - “Equa ripartizione del Pnrr” - Il SUD sfida il Governo affinché il...
07/09/2022 - MANGIARE E CAMMINARE SUL SENTIERO ITALIA CAI -
05/09/2022 - Oggi attivo sportello unico digitale ZES Adriatica -
29/08/2022 - Energia: Italia Olivicola -
23/06/2022 - 248° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA GdF - Nella sala della...
20/06/2022 - Cuofini&Maccaturi 2022 -
06/06/2022 - Giornata Mondiale degli Oceani -
06/06/2022 - Il rock dei Red Room suona sull’asse Bari - Foggia -
18/05/2022 - ‘Buongiorno Ceramica 2022’ -
04/05/2022 - FONDO INVESTIMENTI INNOVATIVI PER PICCOLE IMPRESE - 4 maggio –...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by