Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Europa diversa, piu' vicina alla gente
Bordo: In malafede chi bolla il blocco alla revisione del bilancio europeo come campagna elettorale


di Katia Ancona

Roma, 16 novembre 2016.

"Il nostro blocco al progetto di revisione del bilancio pluriennale europeo e' il tentativo di scuotere finalmente l'Ue perche' riteniamo che non ci sia la piena consapevolezza relativamente alle emergenze che vive il nostro Continente e in particolare l'Italia. L'immigrazione prima di tutto e poi la mancanza di occupazione dei giovani. Noi abbiamo chiesto che ci siano piu' risorse per queste due emergenze atteso che non possono essere caricate solo sul nostro Paese". Lo ha detto il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera Michele Bordo, del Pd, nel corso di un'intervista a 'Radio Radicale'.

E contro chi bolla il 'no' dell'Italia al bilancio europeo come mossa elettorale Bordo dice: "Chi da' una lettura di questo genere e' assolutamente in malafede. Non e' da oggi, perche' siamo in campagna elettorale per il referendum, che poniamo il tema dell'immigrazione come priorita' per l'Ue. Purtroppo fino a questo momento Bruxelles non ha pensato di modificare a sufficienza la propria agenda. Noi non vogliamo che si torni indietro, non vogliamo la fine dell'Ue. Vogliamo un'Europa diversa. Abbiamo fatto le riforme, stiamo chiedendo ai cittadini di votare per una riforma costituzionale che e' importante anche per rendere piu' moderno il nostro Paese nel rapporto con l'Ue. Il quadro mondiale e' cambiato come dimostrano, tra l'altro, la Brexit e l'elezione di Donald Trump e l'Ue deve capire che abbiamo bisogno di segnali che siano in controtendenza rispetto a tutto quello che e' stato il passato pena la fine dell'Unione europea come è stata concepita dai padri fondatori".




 
07/02/2023 - MUSICA FELIX RICORDA MOLIÈRE - A 400 ANNI DALLA SUA NASCITA con...
24/01/2023 - A Massafra nasce il “Giardino dei Giusti” - Il 27 gennaio, nella...
28/11/2022 - “La poetessa dei navigli”: - l’attrice pugliese Sofia D’Elia è la...
26/10/2022 - Arpa Puglia e Arpa Calabria - raggiunti gli obiettivi della...
12/10/2022 - Giornata Nazionale delle Famiglie al MAT -
23/09/2022 - Docenti abilitati all’estero esclusi le supplenze -
08/09/2022 - “Equa ripartizione del Pnrr” - Il SUD sfida il Governo affinché il...
07/09/2022 - MANGIARE E CAMMINARE SUL SENTIERO ITALIA CAI -
05/09/2022 - Oggi attivo sportello unico digitale ZES Adriatica -
29/08/2022 - Energia: Italia Olivicola -
23/06/2022 - 248° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA GdF - Nella sala della...
20/06/2022 - Cuofini&Maccaturi 2022 -
06/06/2022 - Giornata Mondiale degli Oceani -
06/06/2022 - Il rock dei Red Room suona sull’asse Bari - Foggia -
18/05/2022 - ‘Buongiorno Ceramica 2022’ -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by