Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Il Rally Del Salento. Presentata l'edizione 2014.
Anche quest’anno attesi molti piloti di primo piano.


di Alessandro Rizzo

Lecce, 25 maggio 2014.

È stata presentata nella tarda mattinata odierna nella Sala Consiliare del Comune di Maglie la quarantasettesima edizione del Rally del Salento, manifestazione in programma per il prossimo fine settimana lungo le strade della provincia leccese e valida quale terza delle sei prove di cui si compone il nuovo Campionato Italiano WRC. A fare gli onori di casa il Sindaco della Città di Maglie Antonio Fitto che  ha rinnovato la fiducia della Città verso l’evento sportivo ponendo l’accento sul trade-union tra sport-territorio ed economia: “Una manifestazione che riesce ad attrarre tantissimi sportivi, che  tutta la provincia segue con tanto entusiasmo e che dà la possibilità di porsi al centro dell’attenzione mediatica nazionale non può non avere il sostegno che merita -ha esordito il primo cittadino– mi auguro che intorno a questo evento ci sia il giusto interesse anche da parte di altre istituzioni perché il Rally del Salento può rappresentare un futuro di grande crescita e di grande prospettiva se lo si guarda dal punto di vista della destagionalizzazione turistica. Allungare la stagione facendola partire a maggio con i flussi che un evento come questo generano dà un impulso notevole all’economia della zona. Tutti lo dicono -ha concluso il Sindaco- ma parlare di destagionalizzazione senza poi dare gli strumenti a chi si attiva per allungarla è un assurdo controsenso”.
Il Presidente dell’Automobile Club Lecce Aurelio Filippi Filippi si è  soffermato sui motivi che hanno spinto l’ente leccese a riproporre in calendario la manifestazione “Nonostante la situazione economica generale non sia delle migliori dobbiamo sempre cercare di essere propositivi dandoci degli obiettivi  che contribuiscano a creare dei segnali di ripresa. La scelta di ripresentare il Rally del Salento nasce prima di tutto da qui e poi dalla sinergia  che abbiamo riscontrato e apprezzato nel proporre la manifestazione all’Amministrazione Comunale di Maglie che ha dato prova di notevole interesse nei confronti di ciò che è attrattiva e che contribuisce a migliorare la qualità della vita di tutti”.
Pasquale Elia Direttore dell’Automobile Club di Lecce ha invece sottolineato come per l’ente fare sport significa anche impegnarsi sul fronte della Sicurezza Stradale, “Stimolare la passione per la corsa e per la velocità  e parlare di sicurezza stradale sembra apparentemente un controsenso ma in realtà non lo è perché il messaggio che vogliamo lanciare è correre sì ma in sicurezza. Sulle nostre strade, intese come rally, si corre ma con il rispetto delle regole e con tutto quello che è poi alla base di un’ organizzazione di un rally dove la cura minuziosa della sicurezza è fondamentale”.
Anche l’Assessore ai Lavori Pubblici e Urbanistica della Città di Maglie Franca Giannotti ha parlato di una grandissima opportunità di promozione per la città e per l’intero territorio: “Ci sono eventi che oltre a offrire una grande opportunità di fare sport  sono un aiuto per il territorio”.
Nel corso del suo intervento invece Leonardo Panico Presidente del Comitato Organizzatore ha riassunto tutto il lavoro che sta a monte con la complessità organizzativa che ne consegue per poter offrire una gara con i migliori standard di sicurezza. Panico ha poi parlato del fascino e delle bellezze del territorio che spinge molti piloti a tornare in provincia di Lecce per trascorrere le vacanze e dell’andamento delle iscrizioni  che sta comunque lanciando segnali positivi. A tal proposito la giornata di ieri avrebbe dovuto segnare la chiusura delle iscrizioni ma a seguito della richiesta di proroga giunta con esito positivo sarà ancora possibile inviare le domande di adesione entro lunedì prossimo 26 maggio. Nel Salento sono attesi molti dei migliori interpreti del campionato Wrc, un’armata forte e ben assortita che metterà a dura prova le forze in campo.


 
24/01/2023 - A Massafra nasce il “Giardino dei Giusti” - Il 27 gennaio, nella...
28/11/2022 - “La poetessa dei navigli”: - l’attrice pugliese Sofia D’Elia è la...
26/10/2022 - Arpa Puglia e Arpa Calabria - raggiunti gli obiettivi della...
12/10/2022 - Giornata Nazionale delle Famiglie al MAT -
23/09/2022 - Docenti abilitati all’estero esclusi le supplenze -
08/09/2022 - “Equa ripartizione del Pnrr” - Il SUD sfida il Governo affinché il...
07/09/2022 - MANGIARE E CAMMINARE SUL SENTIERO ITALIA CAI -
05/09/2022 - Oggi attivo sportello unico digitale ZES Adriatica -
29/08/2022 - Energia: Italia Olivicola -
23/06/2022 - 248° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA GdF - Nella sala della...
20/06/2022 - Cuofini&Maccaturi 2022 -
06/06/2022 - Giornata Mondiale degli Oceani -
06/06/2022 - Il rock dei Red Room suona sull’asse Bari - Foggia -
18/05/2022 - ‘Buongiorno Ceramica 2022’ -
04/05/2022 - FONDO INVESTIMENTI INNOVATIVI PER PICCOLE IMPRESE - 4 maggio –...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by