Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Foggia combattivo, decide El Tigre
Ferrante, al decimo gol in rossonero, ancora decisivo. Il Foggia supera il Francavilla e l'aggancia


di Lino Mongiello

Foggia, 11 dicembre 2021.

Bisognava riscattare la sconfitta di Catanzaro e il Foggia supera la Virtus Francavilla (1-0) e la raggiunge in classifica a quota 27. Non è stata una gara facile ma, come sempre, capitan Sciacca e compagni non hanno mai mollato ed hanno sempre creduto nel successo. E’ bastato il gol del “solito” Ferrante per aver ragione della Virtus. Il decimo gol de “el tigre” fa riprendere la marcia alla compagine rossonera che nel prossimo turno dovrà vedersela con l’Avellino. Un altro banco di prova di alta difficoltà, sperando che prima o poi il Foggia si esalti anche in gare importanti. Come dicevamo quella contro la coriacea formazione brindisina non è stata affatto facile. Gli ospiti si sono ben posizionati ed hanno studiato bene i punti deboli degli avversari. Nella prima frazione il Foggia ha subito compreso quanto grandi sarebbero state le difficoltà del match. Gli ospiti, infatti, ben disposti in campo e, soprattutto a centrocampo, hanno sfruttato al meglio la superiorità numerica col 3-5-2. I rossoneri hanno provato ad imbastire azioni interessanti ma tutte le iniziative o s’infrangevano contro la solida difesa brindisina o risultavano imprecise. I lanci lunghi, soprattutto, non rappresentavano la soluzione ottimale. Anche perché la palla quando rimbalzava sul terreno umido, schizzava via velocemente diventando pressocché imprendibile. Così i rossoneri hanno cominciato a provare la soluzione dalla lunga distanza. La gran botta di Ferrante (4’) dal limite ha però trovato preparato Nobile che si è rifugiato in angolo. Ci ha provato, senza fortuna, pure Nicoletti (15’). La Virtus non è stata a guardare e facendo affidamento su Perez e Maiorino, ha spesso messo in seria  difficoltà la retroguardia dei padroni di casa che spesso si facevano infilare centralmente. A centrocampo poi ci si era costretti a rincorrere gli avversari e occorreva ricorrere al fallo eclatante. Dopo 15’ erano già ben tre gli ammoniti tra i rossoneri. La Virtus rompeva gli indugi e si proponeva con personalità nella metà campo avversa. Maiorino (17’) su punizione cercava l’angolo alla sinistra di Volpe che però si distendeva e respingeva il tiro maligno. Il numero uno rossonero evitava poi la capitolazione uscendo tempestivamente su Perez (30’) e Nicoletti, per fortuna, spazzava via l’occasione del possibile vantaggio ospite. Scampato il pericolo, finalmente il Foggia si svegliava. Il pressing diventava più asfissiante e in modo più avanzato come desidera Mister Zeman  e si cominciavano a creare diversi problemi agli ospiti. Tuzzo serviva un ottimo pallone a Curcio (34’) che l’addomesticava ma la girata a rete risultava fuori misura. L’occasione più nitida la procurava il maratoneta Nicoletti che metteva al centro per Ferrante (38’) ma sulla girata a botta sicura Nobile compiva il miracolo ed evitava il gol dell’1-0. Gol del vantaggio rossonero solo rimandato di qualche minuto. Garofalo rimetteva al centro la sfera e Peterman liberava Ferrante (41’) davanti alla porta e il bomber in casacca rossonera doveva soltanto spingerla in rete. Finalmente, sbloccato il risultato, inevitabilmente la gara doveva cambiare fisionomia. Infatti, nella ripresa, sotto la fitta pioggerellina, si disponeva con un atteggiamento più propositivo e il Foggia aveva la possibilità di sfruttare gli ampi spazi a disposizione.  Al 15’ Curcio non approfittava di una doppia superiorità numerica,  sbagliando l’appoggio verso il “liberissimo” Tuzzo. I minuti intanto trascorrevano. Inesorabili. Mister Taurino ricorreva a tutte le sostituzioni a disposizione ma la difesa rossonera non si faceva trovare impreparata. Il Foggia dall’altra parte provava insistentemente a trovare la giocata buona per mettere al sicuro il risultato ma soltanto al 46’ falliva la palla del 2-0 con Petermann che si faceva respingere il tiro al termine di un’azione corale. Dopo 4’ di recupero concessi dal Sig. Pascarella, finalmente si poteva esultare per un importante vittoria.

FOGGIA-VIRTUS FRANCAVILLA 1-0

FOGGIA (4-3-3): Volpe 7; Garattoni 6.5, Sciacca 6.5, Di Pasquale 6.5 (45’ st Girasole sv), Nicoletti 7 (40’ st  Martino sv); Gallo 6, Petermann 6, Garofalo 6; Tuzzo 6 (45’ st Merkaj sv),  Ferrante 6.5, Curcio 6. In panchina: Dalmasso, Rizzo Pinna, Rocca, Maselli, Vigolo, Di Jenno. Allenatore: Zeman 6.5.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Nobile 6; Idda 6, Miceli 6, Caporale 6; Carella 5.5 (34’ st Franco sv), Prezioso 5.5 (18’ st Ekuban 6), Toscano 6, Tchetchoua 6 (34’ st Enyan sv), Ingrosso 6; Maiorino 6 (3’ st  Tulissi 6), Perez 6 (18’ st  Ventola 6). In panchina: Milli, Cassano, Puntoriere, Mastropietro, Gianfreda. Delvino, Pierno. Allenatore: Taurino 5.5.

ARBITRO: Pascarella di Nocera Inferiore 5.5.

RETI: 41’pt Ferrante. 

NOTE: serata fredda, terreno in buone condizioni. Spettatori 3.000 circa. Ammoniti:      Garofalo, Sciacca, Gallo, Caporale, Tchetchoua, Tulissi. Angoli: 5-4 per la Virtus Francavilla. Recupero: 1’, 4'.

Nella foto il gol vittoria di Ferrante 

 

 

 

 

 




 
25/01/2022 - Torna il sereno in casa Foggia - Un incontro chiarificatore riporta...
23/01/2022 - Foggia, che mazzata. Il Latina fa festa (1-3) - Brutta batosta dei...
22/12/2021 - Foggia, un pari a fari spenti. 1-1 col Monterosi - Prestazione...
19/12/2021 - Indomabile Foggia. Ottimo 2-2 ad Avellino - I rossoneri costretti due...
11/12/2021 - Foggia combattivo, decide El Tigre - Ferrante, al decimo gol in...
05/12/2021 - Più Catanzaro che Foggia. Un 2-0 senza attenuanti - Un buon Foggia...
28/11/2021 - Foggia dilagante: 5-2 alla Vibonese - Gioco e gol allo Zaccheria. Sul...
21/11/2021 - Foggia, occasione sciupata. 1-1 a Campobasso - Rossoneri più incisivi...
14/11/2021 - Foggia indomabile ! Rimonta e Catania ko (1-2) - Rossoneri...
07/11/2021 - Il Foggia batte 3 colpi ed affonda la Paganese - La prodezza di...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by