Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Arretrati “Ai 100 lavoratori ex Coop Futura
La lunga vicenda dei 100 lavoratori impegnati in sette strutture socio-sanitarie del territorio


di Redazione

Foggia, 16 febbraio 2021.

“Finalmente, dopo tanti anni, i lavoratori della ex società Coop. Soc. Futura sono riusciti a ottenere il pagamento parziale, pari al 70%, delle retribuzioni che non erano state corrisposte loro”. E’ Mario La Vecchia, segretario provinciale della FP Cgil Foggia, a darne notizia. “Ci siamo impegnati per anni affinché questo i lavoratori ricevessero quando era loro dovuto. Ringraziamo Fabio Spadaccino, il Commissario Liquidatore della Cooperativa, che con la sua attività ha reso possibile il recupero dei crediti dalla società in modo da ottenere le risorse necessarie per il pagamento. Il nostro grazie va anche all’avvocato Fedele Cannerozzi che ha patrocinato i lavoratori accompagnandoli in ogni fase di questa complessa e faticosa vicenda”. “Il pagamento parziale delle retribuzioni è un risultato importante che riguarda circa 100 lavoratori e altrettante famiglie in un momento storico reso più difficile e drammatico dalle conseguenze economiche e occupazionali del Covid 19”, ha spiegato La Vecchia. La Coop Futura gestiva, in convenzione con la ASL di Foggia, sette strutture socio-sanitarie dislocate in particolare in alcuni centri dei Monti Dauni e nel capoluogo. Nel corso del tempo, gli arretrati non percepiti dai circa 100 lavoratori sono arrivati a 23 mensilità maturate e non corrisposte tra il 2011 e il 2014, con ulteriori residui non ricevuti e relativi ad altri anni. Nel 2016, le difficoltà economiche e organizzative in cui versava la Futura portarono alla cessione in fitto dell’azienda alla Coop Anteo che offriva maggiori garanzie. Nei sette anni durante i quali si è sviluppata questa vicenda, il responsabile FP Cgil per la sanità privata Angelo Ricucci e il segretario provinciale Mario La Vecchia hanno seguito costantemente la questione attivando azioni di tutela individuale dei lavoratori tramite l’avvocato Fedele Cannerozzi, mettendo in moto la richiesta alla ASL di pagamento delle retribuzioni direttamente in favore dei lavoratori come previsto dalla legge, facendosi promotori di incontri in Prefettura anche con l’azienda Anteo per il passaggio dei dipendenti nella nuova gestione.

 


 
25/02/2021 - VACCINI ANTI COVID OVER 80 - I cittadini pugliesi over 80 che si sono...
25/02/2021 - 1 milione di euro strada Portelle-Cervellino - Il progetto del Comune...
25/02/2021 - Contratti, finanziato il progetto IFuturo - Delli Noci “Si investe in...
24/02/2021 - SCUOLA, DICHIARAZIONE DEL PRESIDENTE EMILIANO - Saranno apportate...
23/02/2021 - Orsara, sarà ricostruito il costone crollato SS90 - Il Comune ha...
23/02/2021 - Riapre la galleria-laboratorio di Santa Teresa - Bari. faro simbolico...
22/02/2021 - NUOVO SEGRETARIO GENERALE DELLA FILLEA CGIL - E' Savino Tango...
22/02/2021 - “INCONTRI CON AUTORI IN BIBLIOTECA” - San Severo, nell’ambito della...
19/02/2021 - Dante e l’Architettura: gli architetti di Foggia.. - Iniziativa degli...
18/02/2021 - Approvato Progetto mantenzione Vieste-Peschici - Importo di €...
18/02/2021 - DIMAURO AL VERTICE DI CONFINDUSTRIA FOGGIA - Il prossimo 5 marzo...
17/02/2021 - Parte la riforestazione del comune di Statte - Il Comune sceglie di...
17/02/2021 - Rosa Barone incontra l'Ass. Vacca - confrontate su diverse...
17/02/2021 - Giuseppe Clemente, Presidente del CRD - Riconoscimento per i...
17/02/2021 - DISCARICA. Cerignola ha perso 6 anni - Inserire la gestione del post...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by