Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

“Non si può morire di lavoro' a Cerignola
CGIL: Queste morti non sono mai una fatalità e dovrebbe essere per tutta l’opinione pubblica


di Fillea Cgil

Foggia, 30 marzo 2022.

“Non si può morire di lavoro, non si deve morire sul lavoro. Queste morti non sono mai una fatalità e dovrebbe essere per tutta l’opinione pubblica  di questo paese insostenibile contare ogni anno oltre mille vittime, che la mattina scendono di casa per portare a casa un salario e a casa non fanno più ritorno”. Commenta così Savino Tango, segretario generale della Fillea Cgil di Capitanata, l’ennesimo incidente mortale sul lavoro registratosi ieri a Cerignola, vittima un uomo di 70 anni. “Alla famiglia di questo lavoratore va il cordoglio della nostra organizzazione – prosegue Tango -. Ma occorre l’impegno di ogni istituzione affinché non debbano ripetersi queste tragedie. Non va mai abbassato il livello di attenzione rispetto alla normativa in materia di salute e sicurezza, specie nell’edilizia che è un settore che grazie a bonus e sgravi del Governo sta vivendo una fase di forte crescita, ma che non può avvenire in spregio a ogni regola. Servono più controlli. Così come viene da interrogarsi, e la Fillea Cgil sta insistendo molto a livello nazionale su questo tema, sulle pensioni povere di chi lavora in edilizia, lavoro per antonomasia intermittente, che non garantisce assegni dignitosi e che spesso costringe anche persone avanti con l’età ad arrangiare con lavoretti”. A gennaio in provincia di Foggia si erano già verificati 2 infortuni mortali, “e nella graduatoria che tiene conto dell’incidenza di vittime sul numero degli occupati – sottolinea Tango – la Capitanata era la quinta provincia in Italia. E 18 sono stati i morti nel 2021, numeri drammatici ma che dietro celano storie di vite perdute e famiglie dilaniate. Tutto questo è inaccettabile”.


 
24/01/2023 - «No a emendamento ‘Salva piccoli comuni’» - Per il presidente Anci...
17/01/2023 - AL TEATRO DEL FUOCO ARRIVA CHIARA FRANCINI - SARA’ PROTAGONISTA AL...
21/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022. -
21/12/2022 - ¡°Tutto il Vangelo ¨¨ qui¡± -
13/12/2022 - Il ‘nuovo’ Gargano: marchio unico, nuovi itinerari -
09/12/2022 - Laurea Specialistica o Magistrale in Psicologia - Il Master mira...
07/12/2022 - Rigenerazione dei “vuoti urbani' - Sottoscritto ieri sera un...
06/12/2022 - Il Potere della musica nella terapia riabilitativa - La prossima...
06/12/2022 - Zdenek Zeman La bellezza non ha prezzo - Venerdì 9 dicembre, ore 18,...
30/11/2022 - Sgarbi e la genialità di Pasolini e Caravaggio - Dal 2 al 4 dicembre,...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by