Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Ameluk, il regista Mancini ospite Studi umanistici
UNIFG: Proiezione e incontro con gli attori martedì 28 aprile


di Davide Grittani

Foggia, 22 aprile 2015.

Nell'ambito della collaborazione con Cgil e Flai di Foggia, il Dipartimento di Studi umanistici. Lettere, Beni culturali e Scienze della formazione – diretto dal prof. Marcello Marin – torna a discutere di un argomento di stringente attualità. Come quello dell'emigrazione, dei viaggi della disperazione e delle stragi al largo del Mediterraneo.
Martedì 28 aprile – dalle ore 17,00 in poi, presso l’aula magna del Dipartimento di Studi umanistici. Lettere, Beni Culturali, Scienze della formazione in via Arpi 176 a Foggia – è in programma la proiezione (gratuita) aperta agli studenti dell'Università di Foggia e a rappresentanze del Terzo Settore del film Ameluk, con la presenza in sala del regista della pellicola Mimmo Mancini. Il tema del film – il dialogo interreligioso e le speranze risposte del domani dell'umanità – come si diceva sono argomenti quanto mai attuali alla luce dei recenti accadimenti. «L'idea nasce non già dalla volontà di intavolare un dibattito – spiega la prof.ssa Fiammetta Fanizza, coordinatrice dell'Osservatorio per l'analisi del lavoro in agricoltura – ma dal desiderio di affidare il messaggio al racconto cinematografico, proiettando il film alla presenza del regista e di qualcuno degli attori. Quello dell'emigrazione è un problema epocale, di cui non si possono occupare piccole entità o governi pure mossi dalla buona volontà di portare un po' di umanità nei destini di queste persone. L'Università può fare poco da un punto di vista operativo ma moltissimo da un punto di vista culturale. A Foggia, infatti, ci occupiamo di emigrazione in maniera sostanziale e scientifica, dedicando particolare attenzione al problema delle migliaia di lavoratori extracomunitari “ospiti” in Capitanata. Quello che come Dipartimento vogliamo fare con la proiezione di questo film, davvero molto ben fatto e riuscito, è sollevare un dubbio all'interno di un dibattito molto accesso tra quello che si dovrebbe fare per neutralizzare questi viaggi della disperazione e quello che come Occidente non abbiamo mai fatto per scongiurarli all'origine, ovvero portando un po' di vero benessere presso questi Paesi che distano da noi pochissime miglia. Non è un problema dell'Europa, credo sia un problema dell'umanità intera».
Alla proiezione del film Ameluk, oltre al regista Mimmo Mancini, prenderanno parte anche alcuni degli attori che discuteranno col pubblico di questa esperienza cinematografica ma anche umana.


 
24/01/2023 - A Orsara il corso di alfabetizzazione informatica - Le lezioni...
24/01/2023 - “No allo “scudo penale” per l’ex ILVA” - Appello ai parlamentari “Non...
13/12/2022 - LUCIANA PIOMELLI NUOVO SEGRETARIO COMUNALE - il Sindaco avv....
13/12/2022 - Legambiente Puglia e Hope Group - Per una transizione energetica...
13/12/2022 - NATALE IN CITTA’ 2022 A SAN SEVERO - MARTEDI’ 13 DICEMBRE IL TEATRO...
06/12/2022 - IL NATALE DI MICKY SEPALONE E ANGELA PIAF - L’8 DICEMBRE PRIMA TAPPA...
06/12/2022 - Bando Master II livello UNIFG Psicologia - Obiettivi formativi
28/11/2022 - La Scuola dei Mestieri - al Villaggio Don Bosco: nuovo corso...
28/11/2022 - Imaugurato a Peschici nuovo Istittuto Comprensivo - “G. LIBETTA”...
28/11/2022 - A Rodi, il Gargano in marcia al fianco delle donne - Insieme gli 8...
28/11/2022 - Campionato Italiano di Pankration - Successo del'Artagon di Foggia...
28/11/2022 - SAN SEVERO: VIA GLI INTERVENTI DI POTATURA - degli alberi lungo le...
23/11/2022 - UN FESTIVAL PER PROMUOVERE GIOVANI ARTISTI - per ricordare un...
19/11/2022 - MOSTRA CANOSA PRESEPI 24 EDIZIONE 2022 -
19/11/2022 - Sinergie e momenti di confronto - Torna a Parcocittà “La Settimana...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by