Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Centro biomediche: primo giorno di lezione
Traslocano studenti, uffici e segreterie. Per laboratori e ricerca l'obiettivo il trasferimento


di Davide Grittani

Foggia, 7 maggio 2014.

Primo giorno di lezione al Centro di ricerche biomediche “Emanuele Altomare” dell'Università di
Foggia, che da questa mattina ospiterà gli studenti di Medicina e Odontoiatria in quella che sostanzialmente
è la loro prima sede dall'istituzione dei corsi di laurea in poi. Al debutto operativo della nuova
struttura di via Napoli – il cui accesso, per adesso, avverrà ancora da viale Luigi Pinto, attraverso l'A -
zienda ospedaliero universitaria Ospedali Riuniti di Foggia – si sono presentati circa 450 studenti dei
corsi di Medicina e Odontoiatria (in mattinata) e circa 1000 studenti iscritti ai corsi delle Professioni
sanitarie (nel pomeriggio): al momento sono stati occupati due dei tre plessi della struttura, esattamente
il primo e il terzo, mentre quello centrale – destinato ad ospitare laboratori di ricerca – verrà occupato
entro la fine del prossimo autunno secondo la tabella indicata, agli stessi studenti, dal direttore
del Dipartimento di Clinica Sperimentale prof. Lorenzo Lo Muzio e dal direttore del Dipartimento di
Scienze Mediche e Chirurgiche prof.ssa Maria Pia Foschino durante il sopralluogo inaugurale tenuto
stamattina. Molto significativa la testimonianza rilasciata da una studentessa all'ultimo anno di Medicina,
Serena De Nuzzo, che avendo condiviso insieme a molti colleghi i disagi derivanti dalle ubicazioni che
hanno preceduto questo storico trasferimento, ha invitato «tutti gli studenti ad avere particolare cura di
questa bellissima struttura, conseguita dall'Ateneo con enorme impegno e con l'impegno di notevoli risorse
». Un particolare ringraziamento, inoltre, ha espresso anche il Rettore dell'Università di Foggia
prof. Maurizio Ricci a tutti coloro che «si sono impegnati per arrivare, nel più breve tempo possibile, al
trasferimento presso la nuova struttura, che rappresenta per tutti gli studenti, segnatamente per quelli
che frequentano i corsi di laurea di Medicina e Chirurgia, un traguardo e in qualche misura anche un
premio alla loro pazienza, allo spirito di sacrificio e di adattamento mostrati in questi anni».
Al sopralluogo inaugurale hanno preso parte anche la prof.ssa Luigia Trabace e la prof.ssa Filomena
Caiaffa componenti del Presidio di qualità dell'Ateneo, che hanno esortato gli studenti a individuare
eventuali correttivi da apportare alle sistemazioni logistiche individuate per queste prime ore di operatività
del Centro di ricerche biomediche intitolato alla memoria del preside della Facoltà di Medicina prof.
Emanuele Altomare, prematuramente scomparso diversi mesi fa. «Stiamo mettendo a punto tutte le sistemazioni e tutte le collocazioni, degli impiegati e degli studenti, evidente che qualcosa andrà corretto
in corsa – hanno dichiarato i due direttori di Dipartimento, proff.ri Maria Pia Foschino e Lorenzo Lo Muzio
– ma fidiamo nella collaborazione di tutti, soprattutto in quella degli studenti a cui stiamo offrendo
una opportunità molto importante di crescita: studiare in una struttura al


 
23/06/2022 - Il Primitivo di Manduria - al 15° Forum Internazionale della Cultura...
23/06/2022 - “MUSEO DELLE ARMI E DELLA TRADIZIONE ARMIERA” - In Bovino, presso...
22/06/2022 - Anilda Ibrahimi - Volevo essere Madame Bovary (Einaudi, 2022)
22/06/2022 - Apertura dello sportello territoriale diCSV Foggia - accordo tra...
22/06/2022 - La Notte Romantica di Vico del Gargano - Particolarmente...
20/06/2022 - La Notte Romantica di Pietramontecorvino - Sabato 25 giugno tra...
20/06/2022 - Lago di Occhito, - 5 milioni di euro per attrezzare l’area in chiave...
16/06/2022 - AL VIA QUANTA LUCE.: SI COMINCIA CON ARCANGELIli - Da sabato 18...
03/06/2022 - Festival Giornalisti Mediterraneo -
03/06/2022 - Candela, un ‘lungo’ messaggio di pace - sarà lanciato da Candela, in...
01/06/2022 - Rievocazione Storica “I Tre Santi della Sagina' - Durante questi tre...
28/05/2022 - Carlantino e la “Madonna della ricotta”: - torna la festa che...
28/05/2022 - L’istituto Einaudi al monumento La Pietra - “È la fase conclusiva di...
28/05/2022 - Foggia: concerto per la pace - Il Coordinamento Capitanata per la...
28/05/2022 - CantAssori – Festival Inclusivo della Canzone - Andrà in scena in...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by