Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Puglkia. Rischio idrogeologico
Gatta: 'Tanti interventi approvati dal Consiglio rimasti lettera morta'


di Gerardo Leone

Bari, 6 ottobre 2017.

"Sul rischio idrogeologico abbiamo assistito a costanti passerelle ed anche a beffe clamorose, come ordini del giorno approvati persino all'unanimità dal Consiglio regionale (uno presentato dal sottoscritto) ed una mozione presentata da me e dal collega Mennea sul rischio sismico che non hanno avuto sinora concreti riscontri. Ed oggi, la stampa ci consegna una verità impietosa su cui ci aspettiamo chiarimenti seri ed immediati da parte della Giunta Emiliano: sarebbe stato cancellato, infatti, il capitolo di risorse regionali destinate all’Autorità di Bacino, depauperando di fatto l'ente della possibilità di operare con le competenze e professionalità straordinarie che possiede in materia". Così il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta.
"Se così fosse – aggiunge - sarebbe gravissimo in una Puglia a fortissimo rischio idrogeologico. E le cronache ci ricordano eventi tragici anche recenti che parlano chiaro e che hanno sconvolto la nostra comunità. Oggi, la beffa. Utile ricordare, infatti, che l'ultima mozione che ho condiviso con il collega Mennea richiedeva non enunciazioni di principio ma interventi precisi da parte della Giunta per mitigare il rischio sismico. E ancora: ho anche depositato un'interrogazione per avere lumi sulle risorse destinate e sugli eventuali interventi programmati per il rimboschimento nel Gargano, dal momento che rappresenterebbe un importante percorso per mettere in sicurezza il territorio. Purtroppo, però, non ho ricevuto ancora risposta”.
“Allora - conclude Gatta - vorrei ricordare al governo regionale che si tratta di interventi volti a salvare vite umane, nel ricordo ancora doloroso di quanto accaduto nel centro Italia".


 
13/12/2022 - “PSICOLOGIA SCOLASTICA E DEL BENESSERE” - BANDO DI AMMISSIONE AL...
06/12/2022 - MERIDIONALI PER REINTRODURRE IL CREDITO D’IMPOSTA - Introdotto con...
23/11/2022 - “Taglio RDC, conseguenze pesanti per San Severo - Il Sindacato...
23/11/2022 - Donne. Occupate di meno e meno pagate - per l'eliminazione della...
19/11/2022 - Mettiamo la famiglia e i bambini al centro - Le associazioni inviano...
11/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” - Si è tenuta nella Sala della...
08/11/2022 - RAFFORZAMENTO DELLE ATTIVITA’ DI PREVENZIONE - AI FINI...
29/10/2022 - La mancata destagionalizzazione e i rincari - I beni energetici...
26/10/2022 - Manfredonia, Congresso Spi - Assemblea congressuale del Sindacato...
05/10/2022 - Crisi comparto vitivinicolo - ): “Subito aiuti regionali agli...
23/09/2022 - QUALITA’ ED EFFICIENZA IN PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - PARTITE LE...
29/08/2022 - Siccità, irrigazioni di soccorso - aumenti dell’energia elettrica: il...
29/08/2022 - Trullo 227_Emergenze_arte - Opening 3 | 4 Settembre 2022 dalle ore...
26/08/2022 - L’estate ‘zero’ del Gargano:movida senza incidenti - Divertimento ma...
26/08/2022 - Nuovi libri, finanziata la Biblioteca di Carlantin - Ministero della...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by