Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Con Anna Maria Furlan, per il lavoro
Domani 7 pullman della Ust Cisl di Foggia alla manifestazione a Napoli.


di P.C.

Foggia, 2 dicembre 2014.

Prosegue l’impegno della UST Cisl di Foggia a sostegno della mobilitazione nazionale indetta dalla confederazione nazionale guidata dal segretario generale Anna Maria Furlan. Dopo lo sciopero dei lavoratori pubblici, che ha visto scendere in piazza tutte le categorie del settore pubblico e della scuola, tenutosi il 1 dicembre, il 3 dicembre la Cisl territoriale sarà presente con una delegazione, capeggiata dal segretario generale Emilio Di Conza, alla manifestazione di protesta nazionale che si terrà a Napoli.

Dai comuni di Foggia, Manfredonia, San Severo, Torremaggiore, Barletta, Canosa e Minervino, partiranno 7 pullman di attivisti e delegati sindacali, appartenenti a tutti i comparti lavorativi ed ai pensionati, per partecipare all’iniziativa che si terrà presso il Palapartenope per far sentire la  voce della Cisl sui problemi del mondo del lavoro e della società italiana, indicando soluzioni concrete per far uscire il paese dalla crisi.
Obiettivo della UST Cisl è quello di rappresentare le storie e le testimonianze di quanti, sul territorio di Foggia e della Bat, la crisi economica la stanno vivendo sulla propria pelle: gente che ha perso il lavoro, precari, dipendenti pubblici e di aziende private in crisi, pensionati al minimo che fanno fatica ad arrivare a fine mese e di tutti i cittadini che non vogliono rassegnarsi alla deriva del Paese. Successivamente, la mobilitazione proseguirà a livello territoriale, attraverso un’azione costante, nelle sedi sindacali e nei luoghi di lavoro, per dialogare con i cittadini, ai quali far conoscere le proposte elaborate dalla Cisl in materia di Legge di Stabilità e di riforma del mercato del lavoro.

Nel solco della sua grande tradizione di autonomia, con questa mobilitazione nazionale, la Cisl intende rafforzare il suo ruolo che è quello di essere al cento per cento “solo un sindacato”,  senza mai rinunciare alla caparbietà nella ricerca del confronto con i Governi e le parti politiche, con il fine esclusivo di conseguire, anche nei momenti più difficili come questo, significativi e concreti risultati a favore dei lavoratori e dei pensionati.



 
07/02/2023 - MUSICA FELIX RICORDA MOLIÈRE - A 400 ANNI DALLA SUA NASCITA con...
24/01/2023 - A Massafra nasce il “Giardino dei Giusti” - Il 27 gennaio, nella...
28/11/2022 - “La poetessa dei navigli”: - l’attrice pugliese Sofia D’Elia è la...
26/10/2022 - Arpa Puglia e Arpa Calabria - raggiunti gli obiettivi della...
12/10/2022 - Giornata Nazionale delle Famiglie al MAT -
23/09/2022 - Docenti abilitati all’estero esclusi le supplenze -
08/09/2022 - “Equa ripartizione del Pnrr” - Il SUD sfida il Governo affinché il...
07/09/2022 - MANGIARE E CAMMINARE SUL SENTIERO ITALIA CAI -
05/09/2022 - Oggi attivo sportello unico digitale ZES Adriatica -
29/08/2022 - Energia: Italia Olivicola -
23/06/2022 - 248° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA GdF - Nella sala della...
20/06/2022 - Cuofini&Maccaturi 2022 -
06/06/2022 - Giornata Mondiale degli Oceani -
06/06/2022 - Il rock dei Red Room suona sull’asse Bari - Foggia -
18/05/2022 - ‘Buongiorno Ceramica 2022’ -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by