Stampa la Notizia

   

“No to war, yes to life”
Maria Aida Episcopo: “ Attraverso lo sport, vogliamo promuovere i valori della pace

 

Foggia, 16 marzo 2022.

“Nelle scuole ripudiamo la guerra scellerata, ingiusta, illogica e irrazionale. Siamo qui per dire che, attraverso lo sport, vogliamo promuovere i valori della pace e della fratellanza. In questo momento così drammatico ogni occasione è opportuna per promuovere questi valori imprescindibili”. A parlare così è Maria Aida Episcopo, Dirigente dell’Ufficio V dell’Ambito territoriale di Foggia, che ha partecipato all'iniziativa svoltasi ieri mattina, dal titolo “No to war, yes to life”. Il progetto, che si è tenuto presso il Campo Scuola Mondelli di Foggia, ha visto il coinvolgimento della Consulta provinciale degli Studenti di Capitanata, ed è stato promosso dall’Ufficio per le attività di educazione fisica e motoria dell’UST di Foggia, coordinato da Michelantonio Dionisio. Presenti anche una delegazione di docenti e genitori degli studenti, che hanno partecipato attivamente all'evento. “Vogliamo lanciare un messaggio di pace e di solidarietà al popolo Ucraino – ha dichiarato Michelantonio Dionisio, organizzatore di 'No to war, yes to life' - proponendo ai nostri ragazzi di svolgere le attività ludiche della giornata con i palloni di pallavolo che riportavano i colori della bandiera Ucraina e di quella Italiana”. Sempre secondo il docente “i palloni, in un momento come questo, vogliono rappresentare la libertà di un popolo che sta vivendo una delle fasi più delicate della sua storia”. La mattinata si è conclusa con gli interventi delle studentesse e degli studenti che hanno espresso pensieri contro la guerra ed hanno auspicato una veloce e pacifica risoluzione del conflitto.

di Damiano Bordasco

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812