Stampa la Notizia

   

Ondabuena Teleperformance

 

Taranto, 23 giugno 2021

Lo hanno chiamato “effetto SailGP”, ma resta il fatto che, a prescindere dalla grande competizione mondiale dei catamarani volanti svoltasi nella rada di Mar Grande gli scorsi 5 e 6 giugno, oggi due importanti realtà, una locale e l’altra internazionale, lavorano a Taranto verso un’unica direzione: la promozione dello sport della vela, della cultura del mare, e il riscatto di una città.
E’ sotto questi auspici, infatti, che questa mattina nella sede del Molo Sant’Eligio, il Circolo velico Ondabuena e la multinazionale Teleperformance, alla presenza dei rappresentanti dell’amministrazione comunale di Taranto, hanno suggellato il loro accordo.
Si tratta di un vero e proprio programma di sponsorizzazione che consentirà al Circolo Velico tarantino di crescere sempre di più e supportare anche l’importante attività di formazione agonistica e non dei suoi tanti atleti e appassionati del mare.
Oggi con questo importante accordo siamo in grado di gettare le basi per dare nuovo impulso allo sport della vela a Taranto – dice Fabio Pignatelli, co-founder del Circolo Velico e componente dell’attuale giunta FIV regionale – e soprattutto estendere la cultura del mare a fasce di popolazione che fino a ieri a questo nostro grande “stadio” naturale del Golfo di Taranto hanno voltato le spalle.
Tornare ai ragazzi e costruire con loro questo patto nuovo di amore verso la propria città – commenta il vice presidente di OndaBuena, Francesco Bonvino – fatto di rispetto verso questo delicato ecosistema naturale che abbiamo il dovere di difendere, salsedine, vento e occasione di sviluppo anche in ambito sportivo.
Non a caso è proprio OndaBuena, con il suo vivaio di atleti under 13 e under 17, ad aver portato sulle vette della vela internazionale, categoria O’Pen Skiff, il nome di Taranto.
Sono infatti federati OndaBuena, i due attuali campioni nazionali (under 13 e under 17) e il detentore del titolo europeo.
Con Teleperformance il dialogo e l’intesa sono state immediate – commenta ancora Bonvino – abbiamo trovato un management giovane che insieme a noi ha costruito questo progetto che speriamo possa traguardare anche la stagione 2022-2023, ma che oggi certamente sosterrà la squadra di Ondabuena Teleperformance fino ai Mondiali O’Pen Skiff che quest’anno si disputeranno in Sardegna (Calasetta - 11-17 luglio 2021).

di Maristella Bagiolini

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812