Stampa la Notizia

   

CONTRIBUTI AI FRANTOI COLPITI DALLE GELATE 2018
È stata pubblicata la circolare di Agea che individua i territori pugliesi

 

Foggia, 31 marzo 2021.

È stata pubblicata la circolare di Agea che individua i territori pugliesi dove devono avere sede i frantoi che hanno subito i danni delle gelate 2018, per cui sono stati stanziati 8 milioni di euro. “Saranno 35 i Comuni pugliesi che potranno beneficiare dei ristori inseriti con un mio emendamento nella conversione in legge del decreto sulle Emergenze in agricoltura, approvato nel maggio 2019 – dichiara Giuseppe L’Abbate, deputato M5S in Commissione Agricoltura alla Camera – Le gelate del febbraio-marzo 2018 furono un colpo durissimo per l’intero comparto olivicolo-oleario, con inevitabili ricadute per i frantoi della Puglia che, ora, potremo finalmente sostenere concretamente con un contributo in conto capitale per le perdite di fatturato registrate a causa dell’ondata di eccezionali eventi atmosferici”.
 
I Comuni interessati sono 5 in provincia di Foggia (Carpino, Cerignola, Ischitella, Stornara e Stornarella), 8 nella BAT (Andria, Barletta, Trani, Bisceglie, Canosa di Puglia, Minervino Murge, San Ferdinando di Puglia, Trinitapoli), ben 17 nella Terra di Bari (Acquaviva delle Fonti, Alberobello, Binetto, Bitetto, Bitonto, Cassano delle Murge, Castellana Grotte, Corato, Giovinazzo, Grumo Appula, Locorotondo, Molfetta, Palo del Colle, Ruvo di Puglia, Sannicandro di Bari, Terlizzi e Toritto), 4 in provincia di Taranto (Crispiano, Grottaglie, Montemesola e Martina Franca) e, infine, nel brindisino Cisternino.
 

di Valerio L'Abbate

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812