Stampa la Notizia

   

Presentazione della piattaforma “Q-Cumber”,
finalizzata alla raccolta ed al coordinamento di tutti gli impianti tecnologici per monitorare

 

Foggia, 18 dicembre 2019.

Sarà presentato venerdì 20 dicembre, alle 10.00 nella Sala Giunta di Palazzo di Città, la piattaforma “Q-Cumber”, finalizzata alla raccolta ed al coordinamento di tutti gli impianti tecnologici preposti al monitoraggio del territorio: dalle centraline ambientali ai sensori acustici sino ai sistemi di videosorveglianza, solo per fare alcuni esempi.
Si tratta di un sistema innovativo, per il cui utilizzo l’Amministrazione comunale rappresenta un’avanguardia regionale e nazionale, che permetterà un capillare controllo della città ed una moderna interazione con la cittadinanza.
A presentare la piattaforma, illustrandone nel dettaglio funzionamento ed obiettivi, saranno il sindaco di Foggia, Franco Landella; l’assessore comunale con delega all’Ambiente e all’Innovazione Tecnologica, Matteo De Martino; il dirigente del Servizio Innovazione Tecnologica, l’ingegner Paolo Affatato; il direttore tecnico in esecuzione del progetto, Antonio Parente; l’Amministratore della Società “Algebra Srl”, nonché realizzatore del sistema “Q-Cumber”, l’ingegner Giuseppe Magro; il rappresentante della Società “VET Srl” e realizzatore del progetto relativo agli impianti e alle centraline di rilevamento ambientale, dottor Fabio Vernacchia.

di P.R.

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812