Stampa la Notizia

   

Leggende lunari

 

Leggende lunari

 

Cari amici e amiche,

nonostante le scoperte degli scienziati e degli astronauti, la Luna non smetterà mai di esercitare sui comuni mortali la sua misteriosa influenza. Secondo una leggenda groenlandese, la Luna sarebbe un giovane innamorato che fa visita alle donne sposate che sbadatamente si addormentano supine per concupirle a loro insaputa. Tanto è vero che ancora oggi costoro evitano di guardare la Luna, per il timore di restare incinte. Nella Bretagna, invece, i contadini credono che le donne che si spogliano al chiarore lunare corrono il rischio di dare alla luce dei mostri. E ancora, i Maori della Nuova Zelanda affermano che il matrimonio tra un uomo e una donna non ha realmente valore, perché è solo la Luna l’eterno marito. E neppure gli animali, sarebbero immuni dal misterioso fascino lunare. Si dice, infatti, che Api, il toro sacro dell’antico Egitto, fosse stato concepito dai raggi lunari caduti su una giovenga.

Che dire, le leggende nascondono sempre un pizzico di verità!

Buon anno a tutti!

Emy Dell’Aquila

di Emy Dell'Aquila

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812