Stampa la Notizia

   

A Cena con i consiglieri regionali.
Zullo: 'Peccato non esserci, avrei spiegato alle associazioni LGBT le varie discriminazioni

 

Bari, 24 ottobre 2018.

Il gradito invito alla “Cena con i consiglieri” rivolto anche al nostro gruppo regionale dalle associazioni LGBT non viene rimandato al mittente.
Anzi, siamo dispiaciuti di non potervi partecipare perché sarebbe stata l’occasione per dirvi che condividiamo la battaglia contro le discriminazioni sessuali. Ma andiamo persino oltre. Siamo convinti, soprattutto in questo momento socio-politico, che tutti siamo chiamati a una battaglia contro TUTTE LE DISCRIMINAZIONI, non solo quella sessuale, ma anche di razza, di religione, etc. Dove è chiaro che l’enunciazione del principio costituzionali ha bisogno di una legislatura di rinforzo. Per questo abbiamo presentato una serie di emendamenti al Disegno di Legge, nell’intento di estendere la protezione legislativa verso altre discriminazioni.
Personalmente ho vissuto, sempre dai banchi del Consiglio regionale, la decennale presidenza di Nichi Vendola, un governatore che fin dalla campagna elettorale non ha nascosto la propria “diversità” (come lui l’ha definita) eppure, credetemi, mai c’è stato un momento in cui la politica pugliese ha avuto nei suoi confronti un qualsivoglia atteggiamento discriminatorio. Anzi, visto l’attuale governo regionale sono “costretto” ad ammettere che Vendola era decisamente un presidente migliore di Emiliano.
 

di Redazione

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812