Stampa la Notizia

   

MATEMATICA RETROCESSIONE DEI SIPONTINI
Il Manfredonia pareggia contro il Nardò e, complici i risultati dagli altri campi, retrocede

 

Manfredonia, 16 aprile 2018.

Il Manfredonia pareggia al Miramare contro il Nardò e, complici i risultati dagli altri campi, retrocede in eccellenza con 3 giornate di anticipo.
Accade tutto nella ripresa: gli ospiti passano in vantaggio con Agodirin al 56’ ma si fanno agguantare sul pari da Rinaldi al 63’.
Il divario dalla terzultima, il San Severo, è di 10 punti e con sole 3 partite da disputare i sipontini salutano la quarta serie nazionale, in compagna della Fulgor Molfetta ultima. I salentini confermano l’ottavo posto senza possibilità, da diverse giornate, di lottare per i playoff.
I biancoazzurri chiuderanno questa disastrosa stagione con le trasferte di Taranto e Gragnano intervallate dall’ultimo match casalingo contro la Cavese.

MANFREDONIA – NARDO’ – 1 – 1
RETI: 11’st Agodirin (N); 18’st Rinaldi (M).

di Salvatore Melcarne

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812