Stampa la Notizia

   

Parco Naturale Regionale Bosco Incoronata
Convegno finale presso la Sala Mazza del Museo Civico di Foggia,

 

Foggia, 16 dicembre 2016.

Si terrà lunedì 19 dicembre, a partire dalle ore 9.00, presso la Sala Mazza del Museo Civico di Foggia, il convegno finale del Progetto Life+ Bosco Incoronata.
Il progetto, entrato in vigore nel 2007, è cofinanziato dall’Unione Europea e sostenuto da Ministero dell’Ambiente, Regione Puglia e Federparchi, e ha come obiettivo finale l'attuazione, l'aggiornamento e lo sviluppo della politica e della normativa comunitaria in materia di ambiente, compresa l'integrazione dell'ambiente in altre politiche, e intende contribuire in tal modo allo sviluppo sostenibile.
 
Il programma LIFE+ ha tre componenti:
1. - LIFE+ Natura e biodiversità;
2. - LIFE+ Politica e governance ambientali;
3. - LIFE+ Informazione e comunicazione.
LIFE+ Natura e biodiversità, nel cui ambito specifico si inserisce il progetto “Conservazione e ripristino di habitat e specie nel Parco Regionale Bosco dell’Incoronata", prevede otto azioni concrete di conservazione, ripristino e miglioramento degli habitat e delle specie oggetto di intervento.
 
Nel corso del convegno finale saranno illustrati i risultati del progetto e le prospettive future del Parco regionale Bosco Incoronata.

Dopo i saluti introduttivi del sindaco di Foggia Franco Landella e dell’assessore all’Ambiente, Francesco Morese, interverranno il direttore del Parco Bosco Incoronata, Francesco Paolo Affatato, Luigi Forte, Professore e Direttore dell’Orto Botanico dell’Università di Bari e Carlo Di Cesare, project manager del progetto. A seguire, nel corso della mattinata, sono previsti gli interventi di Maurizio Gioiosa, responsabile attività naturalistiche per il Progetto Life+Bosco Incoronata e presidente del CSN Onlus; Massimo Monteleone, professore di Ecologia, presso il Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Foggia; Francesca Casella, ricercatore CNR ISPA Bari e Maurizio Vurro, primo ricercatore CNR ISPA Bari che lavorano al Progetto Life per l’Alta Murgia; Barbara Loconsole e Giovanni Zaccaria, dirigente e funzionario del Servizio Parchi e Tutela della Biodiversità per la Regione Puglia; Maurizio Marrese, naturalista del Csn Onlus; Franco Pedrotti, Professore Emerito di Botanica dell’Università di Camerino.

La partecipazione al Convegno prevede, per gli studenti del Dipartimento di Agraria dell'Università degli Studi di Foggia, l'attribuzione di 0,5 CFU.

Al termine dei lavori del Convegno sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

di Redazione

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812