Stampa la Notizia

   

Gargano escluso da aiuti Ue

 

Foggia, 11 aprile 2015.

"56 milioni di euro per cinque Regioni colpite da calamitÓ naturali e nemmeno un euro per la Puglia e il Gargano. L'Unione Europea ci ha sbeffeggiati, escludendoci dagli aiuti del Fondo di solidarietÓ, ma la responsabilitÓ pi¨ grande Ŕ del Pd: da Roma in Puglia, da Renzi ad Emiliano, nessuno dal partito di maggioranza ha alzato un filo di voce per difendere la nostra terra". Lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Giandiego Gatta. "Il Gargano -prosegue- ha assistito, pieno di legittime speranze, alle passerelle dei politici del centrosinistra nei giorni drammatici dell'alluvione. Abbiamo atteso e sperato invano perchÚ mentre in Provincia di Foggia si affrettavano davanti alle telecamere, in Liguria si lavorava giÓ per gli aiuti concreti. ╚ uno scempio sulla pelle dei cittadini, in un territorio che piange le sue vittime e si rialza dopo una dolorosa caduta. Sel e Pd tacciono, oggi, a riflettori spenti. ╚  una vergogna.  Mi chiedo -conclude Gatta- con quale faccia possano oggi chiedere voti al popolo garganico, illuso e oltraggiato".

di G.G.

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812