Stampa la Notizia

   

Stregati dalla luna

 

Cari amici e amiche,

nella donna l’influenza dei ritmi luna si manifesta con maggiore evidenza. Per esempio, la maggior parte dei cicli mestruali ha inizio con il plenilunio o con il novilunio, cioè quando la Luna esercita la massima attrazione su i liquidi che compongono il corpo umano. Non solo. La durata media del ciclo è di 29 giorni e mezzo, vale a dire, proprio come il mese lunare. L’altro aspetto interessante del binomio luna-donna è dato dalla gravidanza. Si è rilevato, infatti, che i bambini nascono preferibilmente con la Luna in fase crescente; inoltre, è stato osservato che una gestazione che iniziata in Luna crescente arriva al parto in anticipo mentre quella iniziata in Luna calante arriva al parto in ritardo. Alla Luna o, meglio, ai suoi influssi, va poi rapportata la figura del licantropo o lupo mannaro, cioè l’uomo che ad ogni plenilunio si trasforma in lupo, una figura classica dell’horror le cui origini vanno ricercate nell’atavico antagonismo fra i due cacciatori per eccellenza del pianeta: l’uomo e il lupo. Indagando sul fenomeno, è stato osservato come alcuni maschi, nei periodi del plenilunio, abbiano processi metabolici accellerati. In particolare, la barba cresce loro in maniera

molto repentina, fenomeno che, associato  a un comportamento nevrotico ha generato, nei tempi passati , il mito, appunto del licantropo. Ed ecco, comunque, perché ancora oggi, se non si vuole ricorrere troppo presto al barbiere, occorre farsi tagliare i capelli in fase di Luna calante. Continua…

di Emy Dell'Aquila

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812