Stampa la Notizia

   

I GI di Capitanata incontrano i Parlamentari
. L’iniziativa ha lo scopo di evidenziare le proposte più volte formulate

 

Foggia, 30 gennaio 2014.

Come annunciato nel corso della presentazione del nuovo direttivo GI di Confindustria Foggia, una nutrita delegazione dei Giovani Imprenditori di Capitanata, guidati dal Pres. Di Nunzio, ha avviato la scorsa settimana un ciclo di incontri a Roma con i Parlamentari eletti sul territorio. L’iniziativa che rientra nell’ambito di un’ampia campagna di sensibilizzazione posta in essere contestualmente da tutti i GI d’Italia, ha lo scopo di evidenziare le proposte più volte formulate dai GI di Confindustria e infine sintetizzate nel documento:” Un piano per l’Italia: crescere si può, si deve!”
Tale documento, pubblicato lo scorso gennaio 2013 e consegnato ai rappresentanti dei principali partiti italiani prima delle elezioni politiche, oltre ad analizzare le cause della disperata situazione in cui versa l’economia italiana, contiene una proposta di riforma organica dello Stato che riteniamo indispensabile per invertire la china, con tanto di numeri e fonti da cui attingere per sostenere tale processo.
Il Piano per l’Italia si articola in azioni d’urgenza, o terapia d’urto, volte a incidere sulle seguenti aree:
- Tagliare i costi e aumentare la produttività (taglio del cuneo fiscale e dei costi dell’energia elettrica)
- Ridare liquidità all’economia
- Rilanciare gli investimenti (pubblici e privati)
- Aumentare l’export
- Mantenere la coesione sociale
Oltre a una parallela e indispensabile azione riformatrice complessiva con riferimento a:
- Istituzioni e Mercato
- Pubblica Amministrazione e Semplificazione
- Fisco e Finanza d’impresa
- Lavoro e Capitale Umano
- Politica Industriale e Sviluppo Sostenibile
- Cultura
I primi due incontri tenutisi a Roma con l’on. Lello Di Gioia (Presidente della Commissione di controllo enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale) e l’on. Ivan Scalfarotto (Commissione Giustizia), sono stati anche un proficuo momento di incontro, conoscenza e scambio di idee non solo sul piano nazionale ma anche e soprattutto territoriale. La possibilità di avere un rapporto diretto con le istituzioni e i suoi  (nostri) rappresentanti va comunque coltivata oltre i più noti e consumati luoghi comuni. Siamo infatti fortemente convinti che le difficoltà congiunturali che viviamo possano essere superate solo attraverso uno straordinario sforzo di coesione e superamento degli steccati precostruiti, soprattutto per un territorio come quello di Capitanata, dove si sente il bisogno di un vero e proprio piano per il futuro che non può venire dai singoli, ma solo da una visione e azione condivisa.
La disponibilità manifestata dai Parlamentari ci ha colpiti molto positivamente. La strada della collaborazione potrebbe essere davvero quella giusta e verificheremo nei prossimi mesi attraverso il completamento del ciclo di incontri appena avviati quali siano le opportunità migliori cui lavorare insieme auspicando anche una spontanea collaborazione da parte di tutti i soggetti politici.

di Redazione

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812