Stampa la Notizia

   

Il Manfredonia vola in serie D
Sconfitta ininfluente in Sicilia nel ritorno della finale playoff

 

Manfredonia, 17 giugno 2013.

Il Manfredonia è promosso in D. I sipontini perdono di misura in Sicilia contro l’Atletico Campofranco ma, forti del rassicurante 4-0 dell’andata, possono festeggiare l’impresa, che ha visto l’undici biancoazzurro disputare ben 6 partite totali di playoff per poter abbandonare, dopo 3 stagioni, il campionato di eccellenza.
In Sicilia la promozione non è mai stata in dubbio. Il gol partita dei siciliani è infatti arrivato soltanto a 20 minuti dalla fine. Entrambe le compagini hanno disputato gran parte del match in 10 per via delle espulsioni di Pollidori e Polito.
La promozione del Manfredonia arriva a poca distanza da quella del San Severo, vincitore della stagione regolare, a dimostrazione dell’ottima annata del calcio foggiano nel massimo campionato regionale.
Al Miramare è prevista una festa che comincerà con l’arrivo in riva al golfo della squadra dalla lunga trasferta siciliana.

FINALE PLAYOFF NAZIONALI DI ECCELLENZA (RITORNO)

ATLETICO –CAMPOFRANCO – MANFREDONIA – 1 – 0 (TOTALE 1-4)

RETI: 25’st Immesi.

ATLETICO CAMPOFRANCO: Lo Nardo, Ardizzone (40’pt D’Angelo (15’st Morosanu)), Immesi, Lo Nigro, Kouyo, Scrudato, Panepinto (33’st Andriani), Di Leo, Sposito, Polito, Provenzano. (Semprevivo, Schifanello, Guagenti, Restivo). Allenatore Restivo.

MANFREDONIA: Della Torre, Simone, Papagno, Pollidori, Corbo, Vairo, Quitadamo, Romito, Di Pinto (33'pt D'Arienzo), Trotta (16’st Portosi), Carminati (44’st Totaro). (Palma, Paglione, Lupoli, Scarano). Allenatore Cinque.

NOTE: Ammoniti: D'Angelo, Provenzano e Morosanu (C); Vairo (M). Espulsi: Pollidori (M) al 26', Polito (C) al 26'.


 

di Salvatore Melcarne

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812