Stampa la Notizia

   

Le Liriche di LISABLU Frammenti di un Momento

 

Carissimi,

sono lieta di portare alla vostra attenzione “Lisablu” una giovane poetessa  che vive in provincia di Taranto. Cresciuta a contatto con il mare, sin da giovanissima “Lisablu” ha sviluppato per esso una vera passione che spesso traspare da le sue liriche “FRAMMENTI DI UN MOMENTO” sua prima opera.

Di sé dice: Scrivere rappresenta un mezzo per esprimere cose che diversamente non sarei in grado di esternare. Tutto ciò lo scrivo “sottovoce”. Come se le emozioni più forti non volessero essere gridate.Come se in un sussurro potessi imprimerle meglio dentro di me. “Scrivo in Silenzio per ascoltare me stessa.”

 

 

FRAMMENTI DI UN MOMENTO

 

A Luca.

perché da te parte e a te finisce.

Frammenti emozionali

Un Istante fermo, fissato nel tempo.

Un Attimo sospeso in un sospiro.

E il tempo si dilata,

i pensieri piovono e travalicano lo spazio.

Come quando si incontra un passante in strada, con uno sguardo fuggevole e superficiale che sfiora il suo viso, la sua storia, il suo essere per il tempo sufficiente a esalare un sospiro…

E tutto torna alla normalità in un battere di ciglia.

Un momento dopo ognuno torna nella propria Storia. Ognuno riprende il proprio bagaglio con sé. Tutto avviene in un Momento. E noi, non ne siamo che i frammenti.

 

 

Il Cielo è sempre dello stesso colore

 

E il Cielo continua ad essere dello stesso colore

in quelle poche giornate in cui il Vento tace e il mare è uno specchio d’ Immenso.

Nulla è cambiato o forse invece è cambiato tutto.

E’ soltanto una nuova strada

una nuova possibilità di essere liberi

e non farsi più strappare via.

Come le foglie d’autunno dopo tanto perdersi e ritrovarsi.

Dopo tanto rincorrersi e riconoscersi.

Il Cielo è sempre dello stesso colore. Il Cielo è sempre

è sempre dello stesso colore.

 

Frammenti d’ Attimi

 

Il profumo della salsedine, sulla tua pelle.

le onde che giocano fra le dita dei piedi.

La brezza del mare che ti scompiglia i capelli.

Il crepuscolo che scintilla nei tuoi occhi.

E sussurri, sussurri, sussurri.

La mia anima si congiunge alla tua

nello sfiorarsi dei sensi.

di Giusy Carbonaro

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812