Stampa la Notizia

   

Un angelo ha sussurato il mio nome

 

     Un Angelo ha sussurrato il mio nome
    di
Theresa  Cheung

Carissimi,

mai come questo ultimo periodo  la gente ha bisogno di sentire parlare di spiritualità. Ovunque si percepisce questa necessità dell’anima. Spinta da questa sensibile sensazione,  ho preso dalla mia biblioteca un libro di una scrittrice che a me piace molto THERESA CHEUNG,  e sono andata a rileggere le storie che l’autrice ha esposto con semplicità e maestria. Un angelo ha sussurrato il mio nome è una raccolta emozionante di storie vere che mostrano come i nostri angeli custodi veglino costantemente su di noi e si manifestino in maniera sorprendente e inaspettata quando più ne abbiamo bisogno. Questi racconti sono la prova che eventi straordinari e miracolosi possono capitare a tutti noi e che esiste un aldilà, da cui impalpabili ed eteree creature celesti ci inviano i loro messaggi di ispirazione, conforto e amore. Non aggiungo altro, lascio a voi scoprire come è facile mettersi in contatto con loro.

Dal libro
Così come gli angeli possono apparire con sembianze diverse, ognuno entra in contatto con loro a modo suo. Alcune persone sono benedette dalla rara abilità di vedere o sentire gli angeli, o gli spiriti dei trapassati, ma è più come annusare un profumo, udire un suono familiare o semplicemente percepire un cambiamento di energia o di emozione.

 


     

di Giusy Carbonaro

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812