Stampa la Notizia

   

“18+: la prima regola del gioco”,
Arriva in Puglia la campagna nazionale di Moige, movimento genitori

 

Foggia, 24 novembre 2012.

Arriverà domani in Puglia l’iniziativa “18+: la prima regola del gioco”, campagna sociale promossa per il secondo anno consecutivo dal Moige – movimento italiano genitori con Lottomatica e Fit – Federazione Italiana Tabaccai, per promuovere la cultura del gioco responsabile e sensibilizzare le famiglie sul divieto dei giochi con vincita in denaro per i minori di 18 anni.

L’iniziativa fa parte di una serie di azioni definite da un tavolo di lavoro avviato a fine 2009 con la firma di un protocollo di intesa tra il Moige, Lottomatica e la Federazione Italiana Tabaccai, che ha segnato l’inizio di una collaborazione concreta e proficua sul tema del rapporto tra gioco e minori. Obiettivo comune è quello di pianificare e realizzare progetti mirati a sensibilizzare ed informare i tre target coinvolti – genitori, minori e rivenditori – su questo tema.

“La campagna - spiega Annarita Spadaccino, Coordinatore Moige Puglia - mira a informare le famiglie e l’opinione pubblica che dal 1° gennaio 2011 è in vigore il divieto di accesso ai giochi  con vincita in denaro per i minori di 18 anni. Le ricerche di mercato hanno evidenziato una scarsa conoscenza del divieto relativo ai giochi sia da parte dei genitori che dei ragazzi. Lottomatica e FIT insieme a MOIGE si sono quindi unite per promuovere e rafforzare la consapevolezza di questo divieto”.
La campagna informativa “18+: la prima regola del gioco”, proseguirà  il percorso avviato lo scorso anno  nel centro e nel nord Italia, che ha visto coinvolte oltre 30.000 persone tra minori e adulti, mediante attività di informazione e sensibilizzazione realizzate all’interno dei centri commerciali durante i fine settimana.

Anche quest’anno la campagna sarà itinerante e si svolgerà in 10 centri commerciali, questa volta del centro sud d’Italia. Nelle aree dedicate all'iniziativa saranno allestiti uno stand gonfiabile, uno schermo e due postazioni pc. Presso lo stand saranno esposti 10  pannelli  contenenti  i “10 passi nella prevenzione”,  finalizzati ad offrire un mini percorso informativo sul tema oggetto della campagna validato da Federserd, la Federazione Italiana degli Operatori dei Dipartimenti e dei Servizi delle Dipendenze. Sul video verranno proiettati i contenuti dei 10 passi della prevenzione, mentre su due computer sarà possibile effettuare un mini corso  e due test per verificare potenziali rischi nel proprio approccio al gioco e la conoscenza sulle norme esistenti al riguardo.
Le attività proposte, dunque, saranno rivolte direttamente ai genitori per offrire loro strumenti idonei a divulgare nei ragazzi un approccio corretto al gioco, invitandoli a dialogare con i propri figli sul tema.

Le tappe del tour nella regione Puglia:

- Sabato 24 e domenica 25 novembre presso il Centro Commerciale La Mongolfiera di Foggia;

- Venerdì 7 e domenica 9 dicembre presso il Centro Bariblu di Triggiano (Bari);

Per ulteriori informazioni sulla campagna è possibile consultare la sezione dedicata disponibile sul sito istituzionale del Moige – movimento italiano genitori www.moige.it

 

di Annarita Spadaccino

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812