Stampa la Notizia

   

Ridurre l’IMU agli agricoltori è atto di coraggio

 

Apricena, 15 aprile 2012.

“Ridurre l’aliquota IMU a chi fa impresa e garantisce lavoro con la terra è una scelta programmatica coraggiosa che Tommaso Pasqua e il centrosinistra apricenese condividono con pochissimi altri sindaci e amministrazioni in Italia”. Lo ha affermato la senatrice Colomba Mongiello (PD), componente della Commissione Agricoltura, durante gli incontri avuti ieri con i rappresentanti e i soci delle cooperative Agricola Apricena e C.A.N.G.A.: “due tra le realtà imprenditoriali più rappresentative della Capitanata e della Puglia – ha affermato Pasqua – in cui l’eccellenza qualitativa si alimenta con l’innovazione dei prodotti e dei cicli produttivi, con la competenza dei giovani che impiegano la loro formazione a vantaggio della propria comunità, con la solidarietà sociale che connette migliaia di donne e uomini tra loro”.

La senatrice Mongiello ha illustrato gli esiti dell’azione condotta dal PD in Parlamento “con l’obiettivo di promuovere un processo virtuoso di tutela e valorizzazione del Made in Italy, cioè della nostra bellezza, della nostra sapienza, della nostra cultura”.
Ciò è valso per la legge sull’etichettatura “i cui decreti attuativi sono in fase di ultimazione e ci consentiranno, ad esempio, di impedire che il grano bielorusso sia messo sullo stesso piano di quello prodotto dalla Agricola Apricena”.

di G.d.B.

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812