Stampa la Notizia

   

Scoppia il caso Iuppa nella Giunta bis Mongelli.
La Giunta tecnica, che ha scatenato un terremoto tra la maggioranza

 

Foggia, 9 febbraio 2012.

Scoppia il caso Iuppa, al comune di Foggia.
Sembra proprio una sventura quella della verifica politica del Comune di Foggia, che ha partorito una Giunta tecnica, che ha scatenato un terremoto tra la maggioranza, che sostiene il sindaco Mongelli.
Il partito quello che fa riferimento al governatore della Puglia Nichi Vendola, Sinistra ecologia e Libertà, chiama i suoi  consiglieri comunali ad abbandonare la maggioranza, come ha fatto il Psi di Lello Di Gioia, che ha invitato il suo assessore allo Sportello unico delle attività produttive, Federico Iuppa, a  non partecipare alla riunione tecnica della nuova Giunta , con i Dirigenti dell'Ente di Corso Garibaldi, così come è avvenuto.
E non è finita, Iuppa, non ha ritirato il decreto di nomina e quindi si è rifiutato di firmare alcuni documenti riguardanti il suo assessorato, riservandosi per fine settimana di decidere se far parte del nuovo esecutivo oppure no!
Ora cosa succederà?  Secondo le voci che corrono in Corso Garibaldi, il sindaco è in grave difficoltà e  dovrebbe convocare la coalizione di maggioranza e discutere del caso Iuppa.
Intanto giunge notizia, che da parte del  Ministero  dell'Interno non è ancora giunto il via libera per la vice commissario di Polizia Alfonsina  De Sario, a partecipare nell'esecutivo di palazzo di città.

di Gerardo Leone

 

 

Il primo quotidiano di informazione on line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812