Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

IL FOGGIA IN CREDITO CONTRO IL CATANZARO


di LINO MONGIELLO

Foggia, 12 dicembre 2022.

Dopo la vittoria in Coppa Italia, il Foggia ferma ancora il Catanzaro (0-0). E deve anche rammaricarsi per qualche clamorosa occasione da gol non capitalizzata. E, per finire, ci si è messo anche il Sig. Giordano che, al 46’ st, ha negato il gol vittoria di Frigerio che aveva spinto in rete la sfera persa da Fulignati in presa alta. Comunque, alla fine, il punto contro la capolista vale oro e i rossoneri hanno dimostrato, ancora una volta, di poter competere con le grandi del torneo. E’ stata però una gara sofferta perché la forza del Catanzaro è fuori discussione ed ha dimostrato che quando spinge sull’acceleratore può far male. Nell’occasione ha sbattuto contro il muro Foggia e, per la prima volta in campionato, l’attacco mitraglia ha fatto cilecca. Onore quindi ai ragazzi di Gallo per l’ottima prestazione. Eppure la gara contro la capolista era molto importante. I risultati delle inseguitrici avevano accorciato nettamente le distanze nella zona playout e un risultato negativo avrebbe potuto  compromettere il prosieguo del torneo. Anche in previsione delle prossime due trasferte con Turris e Latina. Nel deserto dello Zaccheria, facendo i conti con il meteo di stagione, le due contendenti si temono e si studiano a lungo. Da una parte e dall’altra i ritmi sono piuttosto bassi e la prima frazione si rivela abbastanza noiosa. Il Foggia si porta timidamente dalle parti di Fulignati e con poca convinzione. Mister Gallo nel suo consueto 3-5-2 cambia qualcosa anche perché sono indisponibili Di Noia, Petermann (in panchina) e Vuthaj. Davanti a Nobile c’è Leo al posto di Sciacca a comporre il trio difensivo. A centrocampo sono confermati Garattoni e Costa sulle fasce mentre con Frigerio ci sono le novità Odjer e Schenetti. In attacco l’inedito duo Peralta-D’Ursi. Come dicevamo, in avvio, un paio di fiammate rossonere potrebbero sbloccare il risultato ma D’Ursi (10’) si fa deviare il tiro da Fulignati, di piede. Un minuto dopo sempre D’Ursi (11’) scarica un diagonale sul quale non ci sono rossoneri pronti ad intervenire in modo vincente. Il Catanzaro pian pianino prende possesso del centrocampo e prova ba trovare il varco buono. I rossoneri fanno buona  guardia e di azioni da gol non se ne vedono. Il Foggia deve rinunciare per infortunio a capitan Di Pasquale (40’), fino a quel punto tra i migliori in campo. Solo nel finale  Vandeputte (39’) ci prova dalla distanza ma Nobile è vigile. E Scognamillo (46’) non trova il bersaglio. Si riprende a giocare e il Foggia fallisce una clamorosa occasione con Garattoni (5’) che, dall’altezza del dischetto del rigore non sfrutta lo splendido assist di Peralta. Ribatte subto il Catanzaro con un colpo di testa di Iemmello (9’) sul quale si oppone Nobile. Passano i minuti e il Catanzaro aumenta i ritmi. Vivarini inserisce Katseris e Sounas per ravvivare la manovra. La mossa è azzeccata, almeno nelle intenzioni. La difesa del Foggia mostra qualche crepa e ci vuole un doppio intervento di Nobile (19’) sulle conclusioni ravvicinate di Katseris e Vandeputte a negare il gol agli ospiti. Mister Gallo corre ai ripari ned inserisce Petermann e Ogunseye al posto di Schenetti e Peralta. Proprio Petermann (32’) inventa una parabola velenosa che sfiora l’incrocio. Poi Garattoni (34’), di testa, va ancora vicino alla marcatura. Nel finale erroraccio di Fulignati (46’) che perde la sfera in uscita e Frigerio insacca ma per il Sig. Giordano c’è un fallo (inesistente) del centrocampista rossonero. E, per finire, l’arbitro fischia la fine del match con qualche secondo in anticipo mentre il Foggia è proiettato verso l’area ospite. Alla fine il pari accontenta tutti ma il Foggia stavolta è sicuramente in credito con la fortuna e paga con il mancato successo per una svista  del direttore di gara.

FOGGIA-CATANZARO 0-0

FOGGIA (3-5-2): Nobile 7; Leo 6, Di Pasquale 6 (40’ pt Sciacca 6), Rizzo 6; Garattoni 6, Frigerio 6, Schenetti 5.5 (31’ st Petermann 6),  Odjer 5.5, Costa 6; Peralta 5.5 (25’ st Ogunseye 6), D’Ursi 5.5 (31’ st  Tonin 5.5). In panchina: Illuzzi, Dalmasso, Chierico, Papazov, Markic, Peschetola, Nicolao, Iacoponi, Battimelli, Capogna. Allenatore: Gallo 6.

CATANZARO (3-4-1-2): Fulignati 6; Scognamillo 6, Brighenti 6, Martinelli 6; Vandeputte 5.5, Pontisso 6 (27’ st Verna 6), Ghion 5.5 (37’ st  Cianci sv), Tentardini 6 (16’ st Katseris 6.5); Bombagi 6 (16’ st Sounas 6); Biasci 5.5 (27’ st Curcio 6), Iemmello 6. In panchina: Rizzuto, Sala, Welbeck, Rolando, Fazio, Scavone, Gatti, Mulè, Cinelli. Allenatore: Vivarini 6.

ARBITRO: Giordano di Novara 5.

NOTE: serata fredda, terreno in buone condizioni. Gara a porte chiuse. Ammoniti: Brighenti, Costa, Nobile, Ghion. Angoli: 6-0 per il Catanzaro . Recupero: 1’, 4’.

 

 

 

 




 
05/02/2023 - Foggia, mezzo passo falso con la Gelbison (1-1) - Il pari interno,...
01/02/2023 - Foggia 2-0 al Taranto e quarto posto in classifica - Successo senza...
29/01/2023 - L'uragano Foggia, forza 4, si abbatte sul Pescara - Restituiti i...
22/01/2023 - Foggia, di prePotenza 3-0 - Tornano alla vittoria i rossoneri che...
18/01/2023 - Foggia,un 2-1 che può valere la finale - La doppietta di Ogunseye...
14/01/2023 - Foggia con la testa alla ... Juve NG - In superiorità numerica per...
07/01/2023 - Foggia, che scivolata. Allo Zac passa il Picerno - Per due volte in...
23/12/2022 - Foggia, cinquina al Latina per chiudere il 2022 - I rossoneri...
13/12/2022 - IL FOGGIA IN CREDITO CONTRO IL CATANZARO -
04/12/2022 - Foggia, così non va ! Brutta la prestazione - Solo con i cambi si...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by