Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Foggia, scivolone e derby al Cerignola (2-3)
Non basta il doppio vantaggio ai rossoneri che in 20' subiscono la rimonta degli uomini di Pazienza


di Lino Mongiello

Foggia, 20 novembre 2022.

Non basta il doppio vantaggio al Foggia. Il Cerignola in poco più di 20’ ne fa tre, ribalta il risultato e porta a casa il derby e tre punti. I ragazzi di Mister Gallo hanno forse peccato di presunzione, ritenendo sul 2-0 già chiuso il match e, probabilmente, hanno anche pagato dal punto di vista fisico le fatiche di Coppa Italia. Sicuramente, al di là dei meriti del Cerignola, i satanelli, non avrebbero meritato la sconfitta. E proprio da questo stop che interrompe la serie positiva, Mister Gallo dovrà far ritrovare serenità e concentrazione ai suoi ragazzi. In una giornata prettamente autunnale, senza pubblico sugli spalti e col manto erboso dello Zaccheria abbastanza pesante, Foggia e Cerignola hanno dato vita ad un buon derby. Sia dal punto di vista tecnico che fisico. Mister Gallo ha schierato l’undici iniziale con pochissime modifiche rispetto al match precedente. Mentre Pazienza, ha dovuto fare i salti mortali, soprattutto nel reperire uomini in difesa. L’ex giocatore rossonero ha proposto uno schieramento a “specchio” (3-5-2) da opporre al Foggia. La gara, come dicevamo, è stata intensa e ricca di emozioni. I padroni di casa si sono fatti preferire soprattutto per la gran voglia di far risultato ed hanno costretto gli avversari a stazionare perlopiù nella propria metà campo. La spinta di Garattoni e Costa sulle rispettive corsie, ha creato non pochi problemi alla retroguardia ofantina, dove Campomaggio ha fatto valere la propria fisicità. A centrocampo l’ispirazione dei rossoneri ha creato tanto gioco ma poca sostanza. Frigerio (10’) di testa, sul cross proveniente dal calcio d’angolo, non ha inquadrato la porta. Il Cerignola, non riuscendo ad elaborare azioni mediante fraseggio, ci ha provato individualmente.  Achik (11’) dopo una lunga sgroppata ha sfiorato il palo. Il Foggia avrebbe potuto sbloccare il risultato con una bella e ficcante azione: Garattoni, “taglia” il campo, Di Noia fa velo per Costa e sul cross basso Vuthaj (13’) in spaccata riesce a colpire la sfera ma è troppo defilato per insaccarla in rete. Spinge il Foggia e, finalmente, riesce a portarsi in vantaggio. E’ Costa (18’), direttamente dal corner, a beffare Saracco.  Non si fermano i rossoneri e Frigerio (20’) sbaglia il tiro dal centro area su un interessante cross. Sull’altra sponda, Malcore (31’) ci prova inutilmente con una conclusione dai 25 metri. Si va negli spogliatoi con il Foggia in vantaggio 1-0. Nella ripresa il  Cerignola è più tonico e determinato e avanza nettamente il proprio baricentro. Per qualche minuto tiene in ansia la difesa di casa, conquistando calci d’angolo in serie. Il Foggia non vuol correre rischi e alla prima occasione punisce gli avversari. Peralta (8’) ruba palla, la scambia con Garattoni e la spedisce alle spalle di Saracco. Davvero un gran gol per preparazione ed esecuzione. Probabilmente a questo punto il Foggia ritiene, erroneamente chiusa la contesa. Infatti, il Cerignola comincia il suo show. E con Ashik e Malcore comincia a pungere ripetutamente. Prima accorcia lo svantaggio con Russo (13’), abile nel ribadire in rete sulla respinta di Nobile. Il Foggia potrebbe riportare a due il proprio vantaggio ma spreca incredibilmente con Tonin (23’) una azione che vede tre attaccanti rossoneri contro due soli difensori. A questo punto il Cerignola ci crede ancor di più  ed agguanta il pari con Malcore (29’) abile nel colpire al volo sul preciso cross di Sainz-Maza. Pochi minuti più tardi completano l’operazione sorpasso, approfittando di un avversario apparso stanco, con l’invenzione di Achik per Neglia (36’) che stoppa e in girata infila la sfera tra le gambe di Nobile. Il Foggia, colpito mortalmente, nonostante i cambi, non riesce a rendersi conto dell’incredibile rimonta subìta. Soltanto nei minuti di recupero Di Pasquale (50’) e Nobile (51’) di testa mancano il gol del 3-3. Che probabilmente sarebbe stato il risultato più giusto.

FOGGIA-AUDACE CERIGNOLA 2-3

FOGGIA (3-5-2): Nobile 5.5; Malomo 5.5 (33’ st Nicolao sv), Di Pasquale 6, Rizzo 6; Garattoni 6.5 (21’ st Tonin 5.5), Frigerio 6 (33’ st Schenetti sv), Petermann 6.5 (26’ st Odjer 6), Di Noia 6.5, Costa 7; Peralta 6.5 (21’ st Leo 5.5), Vuthaj 6. In panchina: Illuzzi, Dalmasso, Chierico, Ogunseye, Sciacca, Peschetola, Iacoponi. Allenatore: Gallo 6.

AUDACE CERIGNOLA (3-5-2): Saracco 5.5; Allegrini 6, Campomaggio 6.5, Blondett 6; Russo 6.5, Langella 6 (41’ st Bianco sv), Tascone 5.5 (15’ st D'Ausilio 6), D’Andrea 5.5 (19’ st Neglia 6.5), Sainz-Maza 6.5 (41’ st Giofrè sv); Achik 7 (41’ st Botta sv), Malcore 6.5. In panchina: Fares, Trezza, Olivera, Inguscio, Farucci, Basile, Vitali, Signorile. Allenatore: Pazienza 7.

ARBITRO: Scatena di Avezzano 6.5.

RETI: 18’ pt Costa, 7’ st Peralta, 13’ Russo, 29’ Malcore, 36’ Neglia. 

NOTE: cielo nuvoloso, terreno in discrete condizioni. Gara disputata a porte chiuse per disposizione del Prefetto di Foggia. Ammoniti: Petermann, Sainz-Maza, Garattoni, Campomaggio. Angoli: 6-5 per il Cerignola. Recupero: 0’, 6’.

Nella foto il gol del 2-0 di Peralta

 

 




 
20/11/2022 - Foggia, scivolone e derby al Cerignola (2-3) - Non basta il doppio...
13/11/2022 - Il Foggia vola anche a Monopoli (0-2) - Vittoria schiacciante dei...
07/11/2022 - Foggia, un pari (1-1) stretto con l'Avellino - I rossoneri...
30/10/2022 - Primo colpo esterno del Foggia: 1-2 a Viterbo - Ottima prova di...
22/10/2022 - Tre gol in 20' e l'Andria va ko (3-1) - Primo tempo da dimenticare ma...
18/10/2022 - Un buon pari a Castellammare di Stabia (1-1) - Gara dominata dai...
15/10/2022 - Risorge il Foggia: sconfitto il Crotone capolista - Tre punti...
08/10/2022 - Altro scivolone a Pagani (2-0) e ultimo posto - Il Foggia è...
01/10/2022 - E' il solito Foggia: altra sconfitta a Taranto - Continua la caduta...
24/09/2022 - Foggia, è notte fonda dopo lo 0-4 col Pescara - Rossoneri confusi e...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by