Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Risorge il Foggia: sconfitto il Crotone capolista
Tre punti meritati per il Foggia di Mister Gallo, dopo una prova di carattere. La decide Vuthaj


di Lino Mongiello

Foggia, 15 ottobre 2022.

Con il bel gol di Vuthaj il Foggia supera l’ormai ex capolista Crotone e conquista tre punti importantissimi per la classifica ma soprattutto per il morale. La prova dei rossoneri è gagliarda ed è tutto merito di Mister Gallo e dei suoi ragazzi che hanno reagito nel  miglior modo possibile alla brutta situazione in cui erano precipitati. Se fino alla precedente gara erano mancati mordente e voglia di lottare, nella sfida al Crotone, capitan Petermann e compagni hanno disputato una prova dall’uno per tutti, tutti per uno. Il risultato, alla fine, li ha premiati. Con una bella vittoria. Infliggendo la prima sconfitta del torneo agli avversari, reduci da sei successi ed un solo pari. L’unico rammarico è il non aver saputo chiudere le sorti del match con le numerose occasioni da go lnon finalizzate che hanno tenuto col fiato sospeso i tifosi rossoneri fino al triplice fischio del Sig. De Graci. Adesso però è necessario proseguire su questa strada e poi, strada facendo si potrà sapere quale  sarà il campionato del Foggia. A causa della scomoda posizione di classifica e la necessità di interrompere la serie negativa di risultati. Mister Gallo opta per uno schieramento più prudente. Difesa a tre e centrocampo numericamente più solido con i due esterni, Nicolao e Garattoni pronti ad abbassarsi per dar man forte alla difesa. In avanti fiducia a D’Ursi e Vuthaj per cercare di interrompere la prolungata sterilità. Opposti alla capolista c’è da stare maggiormente attenti. La velocità di Kargbo e dell’ex Chiricò può creare molti problemi. L’avvio dei rossoneri non è dei peggiori. Quantomeno si vede una squadra compatta tra i reparti e che non subisce le iniziative della prima della classe. Anzi i ragazzi in maglia rossonera provano pure a farsi vedere nell’area avversa. Il tacco di D’Ursi per Nicolao (9’) è un ottimo servizio ma la conclusione risulta centrale e Branduani para con facilità. Ancora Nicolao (14’) si fa largo e prova la battuta dal limite ma la sfera termina sopra la traversa. Il Crotone non si sbilancia ed è raccolto in venti metri, pronto a ribattere con efficacia. Quando decide di affondare diventa estremamente pericoloso. Kargbo (18’), di testa raccoglie il cross di Chiricò ma non inquadra la porta. Più tardi lo imita Tribuzzi (33’) la cui inzuccata è imprecisa. Le due squadre si affrontano prevalentemente a centrocampo e spesso l’arbitro è costretto ad interrompere il match ed estrarre il cartellino (saranno ben sei a fine periodo) per falli tattici. Sul finire della prima frazione la gara regala un paio di emozioni. Prima il Crotone ci prova con il calcio di punizione di Chiricò (44’) con la palla che termina sull’esterno della rete. Poi il Foggia con l’insidioso rasoterra dal limite di D’Ursi (46’) che costringe Branduani a distendersi sulla sua sinistra per deviare la sfera in angolo. Dopo ben 5’ di recupero si torna negli spogliatoi sullo 0-0. Si riprende a giocare senza sostituzioni e al 2’ il Foggia potrebbe colpire ma sul cross di  D’Ursi  è in ritardo Garattoni e l’azione sfuma. Insiste il Foggia e riesce finalmente a sbloccare il risultato. D’Ursi lancia Vuthaj (6’) che anticipa il diretto marcatore  e Branduani e li supera con un delizioso pallonetto. Spinge ancora il Foggia che poi reclama per la mancata concessione di un calci odi rigore per una netta spinta in area, ai danni di Garattoni (10’). Poco dopo, Vuthaj (13’) si fa largo al limite e costringe Branduani alla parata in due tempi. Lerda ricorre alla panchina per cercare di ristabilire la parità. Kargbo (21’) potrebbe far meglio ma, per fortuna del Foggia, sbaglia una buona occasione. Con il Crotone proteso in avanti, i rossoneri potrebbero sfruttare il contropiede per chiudere il match. Sono diverse le occasioni per il Foggia ma D’Ursi (22’) insiste nel provare la soluzione indivìduale. Vuthaj  (23’) non riesce ad agganciare la sfera davanti a Branduani. Petermann (37’), ben servito da D’Ursi, prova il diagonale ma Branduani si salva in angolo. Per finire il missile di D’Ursi (49’) costringe ancora  Branduani ad evitare il 2-0. Che non arriva ma il gol di Vuthaj, basta ed avanza.

FOGGIA-CROTONE 1-0

FOGGIA (3-5-2): Nobile 6; Sciacca 6, Malomo 6, Rizzo 6; Garattoni 6.5, Frigerio 6, Petermann 6.5, Di Noia 6 (29’ st Chierico 6), Nicolao 6.5; Vuthaj 6.5 (40’ st  Tonin sv), D’Ursi 6.5. In panchina: Raccichini, Illuzzi, Schenetti, Ogunseye, Peralta, Papazov, Leo, Peschetola, Iacoponi, Odjer. Allenatore: Gallo 6.5.

CROTONE (4-3-3): Branduani 5.5; Calapai 6, Cuomo 5.5, Golemic 6, Giron 5.5 (38’ st Crialese sv); Tribuzzi 5.5 (28’ st Vitale 5), Petriccione 6, Carraro sv (26’ pt Awua 5.5, 38’ st Bernardotto sv); Chiricò 6, Gómez 5 (28’ st  Tumminello 5), Kargbo 6. In panchina: Dini, Gattuso, Bove, Giannotti, Mogos, Papini, Rojas, Panico, Pannitteri. Allenatore: Lerda 5.5.

ARBITRO: Di Graci di Como 6.

RETI:  6’ st Vuthaj. 

NOTE: cielo sereno, terreno in discrete condizioni. Spettatori 4.500 circa. Ammoniti: Cuomo, Frigerio, Tribuzzi, Di Noia, Petriccione, Malomo, Nobile, Sciacca, Kargbo. Angoli: 3-0 per il Foggia. Recupero: 5’, 5’.

Nella foto il gol vittoria di Vuthaj 

 

 




 
30/11/2022 - Gol di Petermann, Messina ko - Solo nella ripresa, dopo un errore...
27/11/2022 - IL FOGGIA PAREGGIA CON IL MONTEROSI -
20/11/2022 - Foggia, scivolone e derby al Cerignola (2-3) - Non basta il doppio...
13/11/2022 - Il Foggia vola anche a Monopoli (0-2) - Vittoria schiacciante dei...
07/11/2022 - Foggia, un pari (1-1) stretto con l'Avellino - I rossoneri...
30/10/2022 - Primo colpo esterno del Foggia: 1-2 a Viterbo - Ottima prova di...
22/10/2022 - Tre gol in 20' e l'Andria va ko (3-1) - Primo tempo da dimenticare ma...
18/10/2022 - Un buon pari a Castellammare di Stabia (1-1) - Gara dominata dai...
15/10/2022 - Risorge il Foggia: sconfitto il Crotone capolista - Tre punti...
08/10/2022 - Altro scivolone a Pagani (2-0) e ultimo posto - Il Foggia è...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by