Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Foggia caterpillar: Campobasso schiacciato (5-2)
Ennesima prova mirabiliante dei rossoneri che, nella ripresa, aumentano il ritmo e chiudono il match


di Lino Mongiello

Foggia, 27 marzo 2022.

Un meraviglioso Foggia seppellisce anche il Campobasso (5-2) al termine di una gara bellissima ed intensa sotto tutti i punti di vista. Esplosiva la compagine del tecnico boemo che, soprattutto nella ripresa, esce fuori alla grande, demolendo la pur brava e combattiva avversaria. Che, comunque, con una buona condotta di gara, era riuscita addirittura a chiudere in vantaggio la prima frazione. Ma, davanti a questo Foggia, Signor Foggia, ci si deve soltanto inchinare. Mi diverto solo se … hanno intonato gli oltre 5.000 presenti sugli spalti dello Zaccheria. A giusta ragione. La loro squadra del cuore avanza in classifica a suo di gol e mette nel mirino chi le precede. Che dovranno guardarsi indietro: il Foggia c’è. E che Foggia ! A quattro giornate dal termine e con la squadra in forte crescita, anche dal punto di vista atletica, c’è da ben sperare. Davanti ad una bella cornice di pubblico, Foggia e Campobasso hanno dato vita ad una bella partita. A viso aperto. Anche se il Campobasso, almeno nel primo tempo, è riuscito a mantenere una cortissima distanza tra difesa e centrocampo e s’è affidato alla velocità di Liguori e Tenkorang per provare a colpire gli avversari. Il Foggia però ha cominciato più che bene. Col solito pressing alto a tentare di rubar palla e favorire gli inserimenti delle punte. Al primo affondo il Foggia ha trovato il gol del vantaggio. Petermann ha aperto il corridoio per Merola (4’) che s’è intrufolato tra Persia e Raccichini ed infilato la palla in rete. Passato in vantaggio, il Foggia ha provato a dar continuità al proprio gioco e alla ricerca del gol del raddoppio. Però il Campobasso non demordendo ha provato a ristabilire la parità. Persia (6’) dal limite ha sparacchiato alto. Rispondeva, alla pari,  Rocca (8’) ma Raccichini respingeva con i pugni. Gli ospiti insistevano e si affacciavano sempre più nella metà campo avversa. La difesa del Foggia, intanto, mostrava qualche crepa. Liguori sulla corsia di competenza risultava un furetto imprendibile e sua la pennellata per Bontà (19’) era precisa per l’inzuccata dell’1-1. Gli ospiti avrebbero potuto addirittura ribaltare il punteggio ma Tenkorang (25’), sul filo del fuorigioco e con il Foggia che protestava per non aver consentito di soccorrere Petermann, passava la palla a Rossetti (in offside) anziché provare a superare Dalmasso. Il gioco ristagnava a centrocampo ma sempre con interessanti azioni che non trovavano lo sbocco conclusivo. Nei minuti finali della prima frazione s’infiammava la gara. Prima Curcio (45’) dopo lo scambio con Ferrante calciava inopinatamente tra le braccia di Raccichini. E nell’unico minuto di recupero Rossetti, ben servito da Liguori, girava  la sfera alle spalle di Dalmasso. Si andava così al riposo col Campobasso in vantaggio. Si riprendeva a giocare e Zeman ne cambiava tre. Dentro Martino, Nicolao e Garofalo per Garattoni, Rizzo e Rocca. Quaranta secondi bastavano al Foggia per pareggiare i conti. Il gol del 2-2 lo metteva a segno Merola ben liberato da Petermann davanti a Raccichini. Il Foggia spingeva a più non posso e collezionava calci d’angolo in serie. Gli ospiti reggevano a stento i furiosi assalti dei satanelli. Sul calcio d’angolo numero sette il colpo di testa di Curcio veniva deviato da Raccihcini e Sciacca (19’) era pronto a spingerla in rete. Lo Zaccheria esplodeva di gioia per il ribaltamento del risultato. Il Campobasso era ormai ko e subiva le forsennate scorribande dei rossoneri. Ferrante aveva sui piedi diversi palloni per mettere la firma sul tabellino dei marcatori ma ne sbagliava in quantità industriale (26’, 31’, 36’ e 38’). L’unico guizzo degli ospiti era sventato da Dalmasso su Tenkorang (40’). Ma il Foggia voleva chiudere in bellezza e siglava altre due reti per dare consistenza alla giornata di gloria.  Garofalo (42’) con un gran diagonale piegava le mani a Raccichini. E a pochi secondi dallo spirare dei 5’ di recupero anche capitan Curcio (50’) spediva la palla alle spalle del malcapitato portiere rossoazzurro, mandando in visibilio lo stadio.

FOGGIA-CAMPOBASSO 5-2

FOGGIA (4-3-3): Dalmasso 6; Garattoni 6 (1’ st  Martino 6.5), Sciacca 6.5, Di Pasquale 6, Rizzo 6, (1’ st Nicolao 7); Di Paolantonio 6.5 (37’ st Gallo 6), Petermann 7, Rocca  5.5 (1’ st Garofalo 7); Merola 7.5 (37’ st Turchetta sv), Ferrante 6, Curcio 7. In panchina: Volpe, Rizzo Pinna, Vitali. Maselli, Girasole, Garofalo,  Tuzzo. Allenatore: Zeman 7.

CAMPOBASSO (4-3-1-2): Raccichini 5; Fabriani 6 (33’ st Sbardella sv),  Menna 5.5, Dalmazzi 5.5, Pace 5 (33’ st Merkaj sv); Bontà 6.5, Persia 6.5 (25’ st Vanzan 6), Candellori 6; Tenkorang 6; Liguori 7 (25’ st Bolsius 6), Rossetti 6.5 (16’ st  Emmausso 5.5). In panchina: Zamarion, Coco, Nacci, Ladu, Martino, Di Francesco, Lombari. Allenatore: Cudini 5.5.

ARBITRO: Ancora di Roma1 7.

RETI:  4’ pt Merola, 19’ Bontà, 46’ Rossetti, 1’ st Merola, 19’ Sciacca, 42’ Garofalo, 50’ Curcio. 

NOTE: cielo nuvoloso, terreno in buone condizioni. Spettatori 5.000.  Ammoniti:  Di Pasquale. Angoli: 10-1 per il Foggia. Recupero: 1’, 5’.

Nella foto di Potito Chiummarulo, capitan Curcio 

 

 




 
12/05/2022 - Foggia sconfitto (2-1) e fuori dai playoff - Una disattenzione della...
08/05/2022 - La decide Curcio al 90': Entella ko - Bella gara ma condizionata dal...
04/05/2022 - Foggia stratosferico ! Impresa al Partenio (1-2) - L'Avellino si...
01/05/2022 - 2-0 alla Turris e ora si va ad Avellino - Soffrono i rossoneri ma la...
24/04/2022 - Foggia, 2-0 all'Avellino. Playoff ok - Merola e Curcio regalano i...
16/04/2022 - Foggia, un buon pari a Francavilla (2-2) - Il pareggio consente ai...
11/04/2022 - Disastro Foggia, 2-6 e campionato compromesso - L'espulsione di...
03/04/2022 - Il Foggia s'inceppa a Vibo Valentia: 1-1 - I rossoneri dominano per...
27/03/2022 - Foggia caterpillar: Campobasso schiacciato (5-2) - Ennesima prova...
20/03/2022 - Il Foggia affonda il Catania (5-1) - Giochi chiusi già nei primi 45'...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by