Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Il Foggia batte 3 colpi ed affonda la Paganese
La prodezza di Ferrante sblocca il risultato. Poi la doppietta di Curcio stende la squadra campana


di Lino Mongiello

Foggia, 7 novembre 2021.

Dopo tre pareggi di fila finalmente il Foggia torna al successo imponendosi alla Paganese con un perentorio 3-0. Non inganni però il risultato perché fino al gol capolavoro (per preparazione ed esecuzione), del vantaggio di Ferrante, i rossoneri avevano stentato. Parecchio. La Paganese, infatti, era riuscita, fino a quel momento, a tenere a bada gli avversari non concedendosi il minimo errore. Poi, come detto, la giocata e l’eurogol di Ferrante, hanno decisamente cambiato il corso del match. Da quel momento, con gli ospiti protesi in avanti a cercare di rimettere in piedi la gara, il Foggia ho potuto godere di ampi spazi e portare a casa i tre punti e “riconciliarsi” con i propri tifosi. Non tanto per l’impegno sin qui sempre profuso, ma per i risultati che hanno frenato, almeno per il momento, le ambizioni e le aspettative. Ora, con una classifica un po’ più tranquilla, si potranno affrontare le due trasferte consecutive con maggior tranquillità e magari pensare a mettere a segno un colpaccio. Passando alla gara il Foggia è ancora in emergenza, causa infortuni. Zeman ripropone per 8/11 lo schieramento che ha affrontato la Fidelis Andria in Coppa Italia. In porta rientra Alastra. Al centro della difesa Di Pasquale torna a far coppia con Sciacca. E Curcio va a comporre il tridente offensivo con Tuzzo e Ferrante. Anche la Paganese dell’ex Grassadonia ha notevoli problemi di formazione e il tecnico ha ben catechizzato i suoi uomini, il cui scopo principale è chiudere tutti gli spazi e non concedere nulla. In effetti la tattica degli ospiti dà i frutti sperati. Il Foggia si “perde” tra i mille fraseggi e le difficoltà nel non riuscire a creare quasi mai la superiorità numerica. Per oltre mezzora la palla staziona stabilmente nella zona centrale del campo alla ricerca spasmodica della verticalizzazione vincente. La Paganese è ben disposta a “riccio” e riesce a fermare sul nascere ogni tentativo dei rossoneri. Per sbloccare lo 0-0 ci vuole una prodezza del singolo. E proprio così che arriva il gol del vantaggio. Garattoni vede e serve Ferrante nell’affollata area dei campani. L’attaccante rossonero (33’) aggancia la sfera e di prima intenzione la indirizza nell’angolo alla sinistra di Baiocco. D’incanto allo Zaccheria l’atmosfera cambia. La Paganese modifica il suo atteggiamento fortemente prudenziale e prova a portarsi in avanti per riportare il risultato in parità. Così facendo però presta i fianchi alle possibili ripartenze del Foggia. Puntualmente, in azione di rimessa i rossoneri vanno ancora a segno. Curcio (42’) spara a rete e sulla traiettoria Sbampato devia la sfera con un braccio. Per il Sig. Frascaro è calcio di rigore e mostra il cartellino giallo al difensore della Paganese. Curcio (43’) batte angolato e spedisce alle spalle di Baiocco nonostante lo stesso tenti di bloccare la sfera. E’ il primo penalty fischiato a favore dei rossoneri dopo 13 giornate. Nel finale di tempo ancora Curcio (45’), lanciato a rete, perde l’attimo buono per chiudere i primi 45’ sul 3-0. Nella ripresa si vede la Paganese in zona offensiva ma è ancora il Foggia a spingere con veemenza e con un’azione travolgente va ancora a segno con Curcio (16’) che deve soltanto spingere la sfera a due passi dalla porta sguarnita, dopo la respinta di Baiocco sul tiro di Tuzzo. Potrebbe aggiungere il proprio nome nel tabellino dei marcatori anche Garofalo (18’) ma il suo tiro, da ottima posizione, lambisce il palo. Sotto di tre gol e non avendo ormai più speranze di riaprire le sorti del match la Paganese si riversa nella metà campo avversa. L’unica vera occasione se la procura Guadagni (28’) con un tiro a giro scheggia la traversa. Il Foggia controlla ed amministra il prezioso vantaggio fino al triplice fischio del Sig. Frascaro, riprende ossigeno in classifica e regala tre punti al Presidente Canonico nel giorno del suo compleanno.

FOGGIA-PAGANESE 3-0

FOGGIA (4-3-3): Alastra 6; Garattoni 6.5, Sciacca 6.5, Di Pasquale 6.5 (1’ st Merkaj 6), Martino 6; Gallo 6 (19’ st Di Jenno 6), Maselli 6, Garofalo 6.5 (32’ st Ballarini sv); Tuzzo 6 (32’ st Rizzo Pinna sv),  Ferrante 6.5 (1’ st Girasole 6), Curcio 7.  In panchina: Volpe, Rocca, Vigolo, Petermann. Allenatore: Zeman 7.

PAGANESE  (3-5-2): Baiocco 5.5; Zanini 5.5, Bianchi 5.5, Sbampato 5; Manarelli 5.5 (32’ st Viti sv), Tissone 5.5 (24’ st Vitiello 6), Cretella 6 (32’ st Volpicelli sv), Zito 5.5 (24’ st Sussi 6), Firenze 5.5; Guadagni 6, Iannone 5 (32’ st Campanile sv). In panchina: Pellecchia, Caruso, Perlingieri, Pica, Scanagatta, Del Regno. Allenatore: Grassadonia 5.

ARBITRO: Frascaro di Firenze 6.5.

RETI:  33’pt  Ferrante, 43’ Curcio (rig.), 16’ st Curcio. 

NOTE: terreno in buone condizioni. Spettatori 3.480 (878 paganti e 2.602 abbonati. Incasso non comunicato). Ammoniti: Martino, Di Pasquale, Sbampato, Gallo, Guadagni. Angoli: 5-4 per il Foggia. Recupero: 1’, 3'.

Nella foto Curcio dopo il gol del 3-0

 

 




 
05/12/2021 - Più Catanzaro che Foggia. Un 2-0 senza attenuanti - Un buon Foggia...
28/11/2021 - Foggia dilagante: 5-2 alla Vibonese - Gioco e gol allo Zaccheria. Sul...
21/11/2021 - Foggia, occasione sciupata. 1-1 a Campobasso - Rossoneri più incisivi...
14/11/2021 - Foggia indomabile ! Rimonta e Catania ko (1-2) - Rossoneri...
07/11/2021 - Il Foggia batte 3 colpi ed affonda la Paganese - La prodezza di...
03/11/2021 - In Coppa brinda la Fidelis Andria (2-3) - Non bastano i due eurogol...
30/10/2021 - Un guizzo di Di Pasquale salva il Foggia a Picerno - Primi 45' dei...
24/10/2021 - Petermann pareggia i conti col Taranto - La gara dei rossoneri è in...
20/10/2021 - Un bel Foggia strozza la corsa dei galletti (1-1) - Al San Nicola la...
17/10/2021 - Ferrante-gol e il Foggia supera il Monopoli - Il quarto gol...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by