Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Petermann pareggia i conti col Taranto
La gara dei rossoneri è in salita. Il Taranto passa con un rigore inesistente. Petermann pareggia


di Lino Mongiello

Foggia, 24 ottobre 2021.

Il Foggia raccoglie soltanto un pari (1-1) nel terzo derby di fila. I rossoneri sono stati ancora una coltra costretti ad inseguire ma stavolta la rimonta non è andata a buon fine. E’ stato il solito Foggia, volenteroso e propositivo ma sempre poco efficace rispetto alla gran mole di gioco e movimento. Spesso si perde nelle cose più elementari e cerca poco la battuta a rete. Zeman lo sa e deve insistere sui suoi ragazzi affinché ascoltino i suoi dettami. Quando hanno messo in pratica ciò che chiede il tecnico boemo, sono arrivate, puntuali, le palle gol. In più il derby è partito in salita, grazie alla gentile concessione di un calcio di rigore a favore degli ospiti. Un vero regalo del Sig. Sala, come hanno confermato le immagini televisive. Ma anche sul campo era apparso evidente il non fallo di Alastra. Così Curcio e compagni si sono ritrovati ancora ad inseguire, con caparbietà e, pur rischiando il colpo del ko, sono riusciti, quantomeno a agguantare il pari. In ogni caso le sensazioni di un Foggia in crescita sono effettive e bisogna attendere qualche altra settimana per vederlo esprimersi al meglio. L’unica novità rispetto al derby col Bari si registra in difesa: Di Pasquale va a far coppia con Sciacca al centro della difesa, in luogo di Girasole. Al solito 4-3-3 rossonero, Mister Laterza risponde con il 4-2-3-1 molto più abbottonato del solito. Il Foggia parte con il solito piglio e assedia il fortino rossoblu. La manovra è come sempre avvolgente ma, ai satanelli, difetta l’atto conclusivo. Così, come spesso accade, inaspettatamente, sono gli avversari a passare. Anche se nel vantaggio degli ospiti è determinante l’errata decisione del direttore di gara. Infatti al 16’ assegna un calcio di rigore al Taranto. Letteralmente inventato. Alastra va in uscita su Saraniti, blocca nettamente il pallone con il piede senza toccare il “nove” rossoblu, ma il Sig. Sala indica ugualmente  il dischetto. Le proteste sono tanto vibranti quanto inutili. Lo stesso Saraniti (17’) realizza il penalty nonostante il disperato tentativo di Alastra. Reagisce immediatamente il Foggia. Con veemenza e manca clamorosamente il gol del pari con Ferrante (21’)  sull’invitante cross di Curcio. Continua ad aggredire il Foggia ma corre il rischio di esporsi al veloce contropiede degli ospiti. Sulla corsia di sinistra, Martino si fa cogliere spesso impreparato nella fase difensiva e proprio da quel lato si corrono i maggiori pericoli, azione del rigore compresa. Alastra (32’) deve superarsi con  un prodigioso doppio intervento su Santarpia e Giovinco per evitare il raddoppio. Zeman, costretto a sostituire Merola per infortunio con Rizzo Pinna, manda negli spogliatoi anche l’incerto Martino per Di Jenno. Nell’ultimo quarto d’ora il Foggia costringe il Taranto nella propria area di rigore e prova dalla distanza ma Di Pasquale (41’) dal limite, Curcio (43’) e Rizzo Pinna (47’) non inquadrano la porta. Nella ripresa si gioca sulla stessa falsariga dei primi 45’. Il Foggia fatica a trovare pertugi nella solida difesa ospite. Il Taranto, quando può, conquista palla e tenta la ripartenza buona. Le azioni e i capovolgimenti di fronte si susseguono e arriva il gol del pari. Curcio controlla e tiene palla caparbiamente e serve per l’accorrente Petermann (22’) che prima si libera di un avversario e poi la spedisce nell’angolo alla sinistra di Chiorra. Prosegue il forcing del Foggia, sotto la spinta dei suoi tifosi e potrebbe effettuare il sorpasso con Rocca (24’). Chiorra si oppone con i pugni e Gallo a porta sguarnita manda alle stelle. E’ l’ultima emozione di un derby maschio, “macchiato” dal grave errore dell’arbitro. Il Foggia deve accontentarsi del pari e muove comunque la classifica.

FOGGIA-TARANTO 1-1

FOGGIA (4-3-3): Alastra 6; Garattoni 6, Sciacca 6, Di Pasquale 6 (37’ st Girasole sv), Martino 5 (34’ pt Di Jenno 5.5); Rocca 6.5, Petermann 6.5, Gallo 5.5 (30’ st Garofalo sv); Merola sv  (34’ pt Rizzo Pinna 5.5, 37’ st Vigolo sv),  Ferrante 5.5, Curcio 6.
In panchina: Volpe, Merkaj, Maselli, Ballarini, Tuzzo.
Allenatore: Zeman 6.

TARANTO  (4-2-3-1): Chiorra 6; Riccardi 5.5, Zullo 6, Granata 6 (21’ st Tomassini 6), Ferrara 6; Marsili 6, Civilleri 6; Mastromonaco 6 (38’ st Labriola sv), Giovinco 6 (38’ st Ghisleni sv), Santarpia 6.5 (18’ st  De Maria 5.5); Saraniti 6.
In panchina: Loliva, Antonino, Falcone, Bellocq, Pacilli, Cannavaro.
Allenatore: Laterza 6.

ARBITRO: Sala di Palermo 5.

RETI: 17’pt Saraniti (rig.), 22’ st  Petermann. 

NOTE: cielo nuvoloso, terreno in discrete condizioni. Spettatori 3.500 circa. Ammoniti: Riccardi, Sciacca, Alastra, Civilleri, Giovinco, Rocca. Angoli: 5-4 per il Taranto. Recupero: 3’, 5'.

Nella foto il gol di Petermann

 

 




 
05/12/2021 - Più Catanzaro che Foggia. Un 2-0 senza attenuanti - Un buon Foggia...
28/11/2021 - Foggia dilagante: 5-2 alla Vibonese - Gioco e gol allo Zaccheria. Sul...
21/11/2021 - Foggia, occasione sciupata. 1-1 a Campobasso - Rossoneri più incisivi...
14/11/2021 - Foggia indomabile ! Rimonta e Catania ko (1-2) - Rossoneri...
07/11/2021 - Il Foggia batte 3 colpi ed affonda la Paganese - La prodezza di...
03/11/2021 - In Coppa brinda la Fidelis Andria (2-3) - Non bastano i due eurogol...
30/10/2021 - Un guizzo di Di Pasquale salva il Foggia a Picerno - Primi 45' dei...
24/10/2021 - Petermann pareggia i conti col Taranto - La gara dei rossoneri è in...
20/10/2021 - Un bel Foggia strozza la corsa dei galletti (1-1) - Al San Nicola la...
17/10/2021 - Ferrante-gol e il Foggia supera il Monopoli - Il quarto gol...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by