Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Vince il Foggia, di Potenza (0-1)
Sesto successo esterno per i rossoneri firmato da Del Prete, con una convincente prova collettiva.


di Lino Mongiello

Potenza, 7 febbraio 2021.

Settimo colpo esterno stagionale del Foggia che espugna il Viviani di Potenza (0-1) e si conferma sempre più come la miglior sorpresa del campionato. I ragazzi di Mister Marchionni continuano la striscia positiva nonostante le assenze di due “pezzi” da novanta quali Rocca e Curcio. Con una prova convincente, con pochissime sbavature e sempre concentrati, capitan Gavazzi e compagni vanno lodati per il ruolino di marcia e ormai sono prossimi al traguardo della quota salvezza. E’ una vittoria che vale doppio avendo bissato il successo dell’andata in danno dei lucani e, comunque, la zona playout adesso è proprio lontana.  Poi, con l’autorevolezza acquisita e con la determinazione messa in campo, potranno eventualmente divertirsi e continuare a sorprendere nella roulette dei playoff. Un risultato davvero inaspettato in avvio di campionato. Per cui bisognerà continuare a vivere alla giornata e, soprattutto, con lo stesso spirito di sacrificio. Non a caso nella striscia positiva di quattro risultati consecutivi Super Fumagalli non subisce gol. Ed è uno dei principali artefici di questo gruppo, dall’alto della sua esperienza, sempre autoritario nel dirigere i compagni di reparto e pronto ad eludere i tentativi avversari. Anche nel match col Potenza è stato decisivo in un paio di occasioni. E’ vero, il Foggia è arrivato alla sfida di Potenza con la tranquillità della migliore posizione di classifica ma Mister Marchionni ha dovuto far a meno di due  giocatori del calibro di Rocca e Curcio. In compenso ha riavuto a disposizione nell’undici iniziale un immenso Del Prete decisivo col suo primo gol in maglia rossonera. Ma tutto il gruppo va elogiato per il grande spirito messo in campo. Il tecnico ospite  ritorna al 3-5-2 opposto a quello dei lucani del nuovo tecnico Gallo, sostituito in panchina da Ferrari, perché squalificato. Piove al Viviani e il Foggia parte con forte carica agonistica e velocita, sorprendendo il compassato Potenza. Di Jenno e Kalombo spingono su e giù sulle rispettive fasce senza sosta. Vitale e D’Andrea pungono sui diretti avversari, rubano palla e innescano le giocate più pericolose. La manovra del Foggia è avvolgente. Il primo acuto è dei rossoneri: Kalombo (7’) con una gran botta costringe Marcone a deviare in angolo. Dalla susseguente battuta  Del Prete (8’) sbuca all’improvviso e insacca in rete. E’ il gol che deciderà il match. Lo 0-1 non rallenta il Foggia che prova a sferrare il colpo del ko. Di Jenno mette al centro ma Vitale (11’) è in leggero ma determinanteritardo. Un minuto più tardi ancora il centrocampista  calcia alto da ottima posizione. Il Potenza è in netto affanno e non riesce a proporsi con pericolosità. Il centrocampo del Foggia con Salvi e Garofalo scherma tutte le azioni e la difesa è protetta e per l’ex Mazzeo non rimane che assistere passivamente alla sfida. Nei confronti dei satanelli viene sventolato qualche cartellino di troppo, come nel caso di Dell’Agnello. Soltanto attorno alla mezzora i lucani provano la via della rete  con Ricci (31’) ma Fumagalli non si fa sorprendere. Senza soffrire vanno in archivio i primi 45’ con il meritato vantaggio ospite. Alla ripresa i rossoneri potrebbero raddoppiare (4’) ma non riescono ad approfittare della superiorità numerica. La stanchezza comincia a farsi sentire e i ritmi alti dei rossoneri non sono più gli stessi. Merito anche del Potenza che spinge con maggiore convinzione. Conson (20’) è in ritardo sul traversone proveniente dalla sinistra. E D’Andrea (21’) ha per due volte la palla dello 0-2 ma non ha la giusta prontezza per battere a rete e l’azione sfuma. Il Potenza inserisce forze fresche per cercare di sorprendere gli avversari. Volpe (24’) è ancora “freddo” e sbaglia la palla del possibile 1-1. E poco dopo anche Romero (26’) incorna a colpo sicuro ma Gavazzi è  sulla linea e respinge la sfera. Marchionni corre ai ripari ed effettua i primi tre cambi. Le cose sembrano andar meglio e Balde e Kalombo (34’) si ostacolano a vicenda a due passi damarcone. Lo stesso Balde (35’) perde l’attimo buono per battere a rete. I minuti trascorrono e i tentativi di rimonta del Potenza diventano confusi e inconsistenti. Poi l’espulsione di Sepe (41’) complica ancor più le già poche possibilità. Nel recupero (6’), con la forza della disperazione Coccia (47’) e  Sandri (50’) provano a pareggiare i conti ma Fumagalli è insuperabile. Il  Foggia si tiene ben stretti i suoi meritati tre punti.

POTENZA - FOGGIA 0-1

POTENZA  (3-5-2): Marcone 6, Gigli 5.5, Conson 5.5, Sepe 5.5; Coccia 5, Ricci 6, Coppola 5.5 (17’ st Sandri 5.5), Bucolo 6, Panico 5.5 (17’ st Nigro 5.5); Mazzeo 5 (23’ st Volpe 6), Salvemini 5 (23’ st Romero 6). In panchina: Santopadre, Brescia, Noce, Fontana, Di Livio, Di Somma, Bruzzo (Lauro), Cavaliere. Allenatore: Ferrari al posto dello squalificato Gallo 5.5.

FOGGIA (3-5-2): Fumagalli 7; Anelli 6.5 (29’ st Germinio 6), Gavazzi 6.5, Del Prete 7; Kalombo 6.5 (45’ st Pompa sv), Vitale 6.5, Salvi 6.5 (29’ st Morrone 6), Garofalo 6.5, Di Jenno 6.5 (45’ st Agostinone sv); D’Andrea 7 (29’ st Balde 6), Dell’Agnello 6.5. In panchina: Jorio, Galeotafiore, Said, Moreschini, Iurato, Nivokazi, Turi.  Allenatore: Marchionni 6.5.

ARBITRO: Perenzoni di Rovereto 6.
RETI: 8’ Del Prete.
NOTE: cielo coperto con pioggia, terreno sintetico. Ammoniti: Salvi, Dell’Agnello, Anelli, Gigli, Garofalo, Volpe. Espulso Sepe al 41’ st per doppia ammonizione. Angoli: 7-7. Recupero: 1', 6'.

Nella foto il gol di Del Prete


 

 




 
27/02/2021 - Foggia, vergognati ! Il Bari fa suo il derby - Con una prova...
21/02/2021 - La Ternana è già da B e s'impone facile (0-2) - Il divario tecnico...
17/02/2021 - L'Avellino asfalta il Foggia (4-0) - Rossoneri spenti e senza...
13/02/2021 - Il Catanzaro s'impone allo Zaccheria (0-2) - I rossoneri, decimati...
07/02/2021 - Vince il Foggia, di Potenza (0-1) - Sesto successo esterno per i...
02/02/2021 - Foggia - Teramo, uno scialbo 0-0 - Deludente e noioso il match tra le...
30/01/2021 - Foggia sprecone: 1-0 alla Casertana - I rossoneri colgono il primo...
24/01/2021 - Pareggio senza gol nel derby di Bisceglie - I rossoneri dominano la...
17/01/2021 - Si ferma a Catania la serie positiva del Foggia - Si ferma a sette...
11/01/2021 - Foggia un pari d'oro con la Juve Stabia (1-1) - Nel finale il colpo...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by