Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

SCUOLA ARTE e DISABILITA
Il libro 'La scuola che c'è' sarà presentato 30 settembre alla Biblioteca Magna Capitana di Foggia


di Francesca Lombardi

Foggia, 27 settembre 2022.

“Ensamble  – Un artista e un libro di Comunità per un futuro solidale” è la manifestazione che si terrà venerdì 30 settembre alle 17.30 presso l’auditorium della biblioteca “La Magna Capitana” di Foggia. Sarà presentato il libro “La scuola che c’è” di Pia Colabella e Sara D’Adderio, l’una direttrice uscente dell’istituto scolastico Assori onlus (Fondazione per la promozione socio-culturale sportivo dilettantistica e la riabilitazione dell’handicappato) e l’altra entrante, e saranno presentate alcune opere pittoriche di Marco Mastrangelo.
“Il progetto regionale “Ensamble  – Artisti di Comunità” approvato dal Bando di Puglia Capitale Sociale 3.0 Linea A – spiega Pia Colabella - , diventa l’occasione per diffondere sul territorio la preziosità di un testo che è il risultato di due vite che si sono messe in gioco per indicare strategie vincenti  per l’inclusione scolastica di ogni bambino e bambina, al di là di certificazioni cliniche che invece rischiano di non dare luce a persone alla ricerca di una “normalità” scandita da ritmi quotidiani di affettività solidale. La disabilità non è vista più come qualcosa che va sostenuta con competenze professionali, ma come opportunità per una società più solidale che basa le sue radici su sane relazioni tra artisti in erba ed educatori professionisti, formati al senso dell’empatia per orizzonti di vita variegati e possibili”.
Marco Mastrangelo, down di 47 anni è un individuo felice e consapevole del suo essere, ed è il risultato di una serie di sinergie che hanno dato vita a tante esperienze significative. Tra queste, la nascita stessa dell’istituto scolastico Assori onlus, Ente Morale riconosciuto dalla Regione Puglia (Decreto n. 29 del 12-2-87)  e che opera nel campo dell’handicap da 41 anni (dal 1981) per favorire l’integrazione sociale dei soggetti in difficoltà. L’Assori infatti, aperta a tutti e non riservata esclusivamente alle persone con disabilità, è nata dall’esigenza di realizzare in modo sostanziale e concreto la cultura dell’integrazione e dell’handicap. E di scoprire, attraverso la sperimentazione di varie arti, i “talenti” innati di ogni alunno, normodotato o diversamente abile. E di valorizzarli. Nel corso dell’incontro saranno presentati alcuni quadri di Marco Mastrangelo.

“Con i suoi quadri ci indica la bellezza della relazione, dello scambio, che rende fecondo ogni incontro – sottolinea Pia Colabella che è anche la madre di Marco - e apre scenari sempre nuovi per l’allestimento e la messa in scena, anche cinematografica, di situazioni collaborative tra i ragazzi dell’Einaudi di Foggia, gli alunni della classe quinta dell’istituto Scolastico Assori onlus  e i “ragazzi  speciali” del settore formazione professionale, foriere di rappresentazioni creative ed artistiche”.
Il libro che sarà presentato unitamente agli ultimi lavori artistici di Marco Mastrangelo, diventerà lo strumento didattico e pedagogico per documentare l’efficacia di un intervento pioneristico sul territorio, che dà valore all’arte nella sua molteplicità: richiede, inoltre, educatori competenti, capaci di allinearsi sul traguardo comune di dare voce a chi finora è rimasto inascoltato ma vuole esserci sul palcoscenico del mondo. Nel contempo, nel volume si riconosce la bellezza di una progettualità solidale capace di dare vita in tutti ragazzi ad una cittadinanza consapevole, eticamente responsabile e attiva nel promuovere cambiamenti possibili.
“Il libro è nato da un’osmosi umana – racconta Colabella -: due persone che in venti anni di frequentazioni, concertazioni  e condivisioni, hanno dato vita ad una relazione feconda di prossimità solidale”.
Pia Colabella, madre di Marco Mastrangelo, cofondatrice con il marito Costanzo Mastrangelo della Fondazione Assori onlus, dirigente in uscita dell’istituto scolastico Assori, ha sempre creduto nella scuola come pianeta culturale che educa alla diversità, all’etica della responsabilità personale e all’importanza di un contatto complice capace di alimentare curiosità, interessi e desideri. 
Sara D’Adderio, educatrice e dirigente in entrata dell’Istituto scolastico Assori, ha dato voce alla sua interiorità e ha arricchito il suo sguardo di quella magia capace di cogliere i bisogni, i disagi e gli interrogativi inespressi di tante bambine e tanti bambini, idonea quindi a continuare una mission nata dall’elaborazione di un dolore personale, feconda di progetti che da oltre 40 anni hanno indicato la strada innovativa di un’inclusione possibile solo se sane relazioni si mettono in gioco e danno vita a nuovi ponti di comunicazione per una società solidale.
Aprirà i lavori Antonio Nigri, commissario della Asl di Foggia. Porgeranno i loro saluti  Gabriella Berardi, direttrice della biblioteca “La Magna Capitana”, Maria Aida Episcopo, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale (USP) di Foggia,  Nicola Gatta, presidente dell’Amministrazione provinciale di Foggia, Giusi Antonia Toto, docente di Pedagogia Speciale all’Università degli Studi di Foggia.
Relazioneranno Pia Colabella e Sara D’Adderio. A moderare l’incontro sarà Costanzo Mastrangelo.


 
23/11/2022 - UN FESTIVAL PER PROMUOVERE GIOVANI ARTISTI - per ricordare un...
19/11/2022 - MOSTRA CANOSA PRESEPI 24 EDIZIONE 2022 -
19/11/2022 - Sinergie e momenti di confronto - Torna a Parcocittà “La Settimana...
11/11/2022 - Celle San Vito, la squadra di calcio cambia - Il ‘Real’ nel...
11/11/2022 - A Carlantino arriva il “Mammomobile” - Struttura mobile dell’ASL...
08/11/2022 - ‘Lavoro agricolo e immigrazione' - L’analisi potrà servire a...
08/11/2022 - “Comune per Comune contrattazione su nuovo CCNL” - L’esito...
08/11/2022 - MOSTRA “PIER PAOLO PASOLINI 1922-2022” -
29/10/2022 - “IL TRENO DELLA MEMORIA 2023”. - PUBBLICATO IL BANDO DI...
28/10/2022 - Manfredonia: “Siamo tanti, lottiamo per i Giovani' - Gremita...
28/10/2022 - FSE premi ad personam - in favore di alcuni dipendenti di diversi...
28/10/2022 - A Orsara la domenica delle zucche - Tre giorni di iniziative,...
26/10/2022 - LA PACE di Francesco Lena -
26/10/2022 - MUSICA E SORRISI AL TEATRO DEL FUOCO - IL 5 NOVEMBRE SI COMINCIA CON...
26/10/2022 - “Costruire il futuro”, - Giornata dedicata ai minori. Venerdì 28...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by