Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Tempesta perfetta sull’olivicoltura,
Organizzazione sindacale e produttori hanno presentato un decalogo di proposte e richieste


di CIA Puglia

Foggia, 18 novembre 2021.

Una svolta nell’affrontare e nel risolvere i problemi dell’olivicoltura pugliese altrimenti il motore trainante dell’agricoltura regionale potrebbe spegnersi. È quanto chiede, unita, la produzione olivicola organizzata della Puglia dopo l’audizione della quarta commissione consiliare.
Le più importanti organizzazioni di produttori regionali e nazionali per numero di soci e fatturato (Oliveti Terra di Bari, Associazione Provinciale degli Olivicoltori di Foggia, APOL Lecce e Assoproli Bari), in sinergia con Cia Puglia, hanno presentato all’assessore Pentassuglia un decalogo di richieste per denunciare e risolvere i problemi che attanagliano il settore.
In particolare, Cia Puglia e le Op chiedono di introdurre, da subito, per ridurre i flussi illegali di olio e olive, la registrazione immediata sul portale SIAN di tutte le movimentazioni di prodotto fuori provincia, oltre alla riduzione del tempo massimo per la registrazione sul portale SIAN della trasformazione delle olive, e alla strenua difesa rispetto all’agguerrita concorrenza straniera, e per questo motivo invocano anche incontri con Agea e Repressione frodi.
Chiesti inoltre interventi per sostenere gli olivicoltori nell’affrontare l’incremento dei costi energetici resisi necessari per sostenere le produzioni in un anno caratterizzato da particolare siccità, e il sostegno a programmi di tracciabilità, di identificazione della qualità e di sicurezza alimentare promossi dagli operatori pugliesi.
L’olivicoltura pugliese, nel 2021, è stata messa in ginocchio da quella che può definirsi una crisi epocale, frutto di una vera e propria ‘tempesta perfetta’ causata da: basso prezzo delle olive e dell’olio, resa inferiore alla media, grandi difficoltà nel reperire la manodopera necessaria al raccolto. Si vende a 35-40 euro al quintale, anche nelle zone più a sud della regione messe in ginocchio dalla Xylella, mentre il primo olio prodotto ha una quotazione che oscilla fra i 3,80 euro e i 4 euro al litro. La qualità dell’extravergine appare eccellente in tutta la Puglia, ma si registra il 12-13% di resa (12-13 kg di olio per ogni 100 chilogrammi di olive) contro una media degli ultimi anni del 15-16%.
“La situazione è molto difficile e auspichiamo interventi concreti della Regione per sostenere il comparto agricolo più importante della Puglia”, concludono Cia Puglia e le Op.


 
25/11/2021 - EVENTO ECCEZIONALE: A FOGGIA IL PIANISTA GREG BURK - Uno dei più...
23/11/2021 - Luci, Fiori e Idee per il mio Natale a San Severo - L’Amministrazione...
23/11/2021 - Iniziativa della UILPOSTE Foggia - 25 NOVEMBRE 2021 GIORNATA...
22/11/2021 - Michele D'Ignazio: Babbo Natale e inaspettata Neve - Mercoledì 24...
18/11/2021 - Tempesta perfetta sull’olivicoltura, - Organizzazione sindacale e...
18/11/2021 - “Sconociuta realtà conosciuta”, - Continuano gli appuntamenti della...
17/11/2021 - “Titanic, un’avventura indietro nel tempo”. - novembre presentazione...
16/11/2021 - La chitarra in mano e il jazz nel cuore - Un evento imperdibile per...
16/11/2021 - “NONNO, raccontami…”: - il laboratorio gratuito di scrittura...
16/11/2021 - Choco Italia in tour - Il cioccolato artigianale colora il centro...
16/11/2021 - “Tra teatro, cinema e altre contaminazioni” - Le musiche del ‘900 in...
15/11/2021 - Profumiamo la Musica: per la prima volta a Foggia - Alle ore 20.30...
15/11/2021 - LA BIBLIOTECA COMUNALE ILLUMINATA DI VIOLA - IL 17 NOVEMBRE PER LA...
10/11/2021 - PRESENTAZIONE DEL VOLUME “UNA CITTA’ DA FAVOLA”. - una Antologia che...
08/11/2021 - “Rigoletto... il buffone di corte”, - Prosegue con successo di...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by