Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Reddito energetico, GSE e Regione Puglia
Siglato l'accordo di collaborazione L’intesa consentirà di avviare il progetto riduzione bollette


di Redazione

Bari, 18 febbraio 2021.

L’intesa consentirà di avviare il progetto che mira a ridurre il costo delle bollette elettriche per le famiglie più vulnerabili, supportando l’installazione di impianti a fonti rinnovabili e favorendo la transizione energetica regionale e nazionale
 
Sostenere le famiglie più vulnerabili, abbattendo i costi della bolletta elettrica mediante il meccanismo del Reddito Energetico e, al contempo, concorrere allo sviluppo dell’autoproduzione di energia elettrica da fonti rinnovabili.
 
Questi gli obiettivi dell’Accordo di collaborazione sottoscritto oggi da Alessandro Delli Noci, assessore regionale allo Sviluppo economico, Competitività, Attività economiche e consumatori, Politiche internazionali e commercio estero, Energia, Reti e infrastrutture materiali per lo sviluppo, Ricerca industriale e innovazione, Politiche giovanili e da Francesco Vetrò, presidente del Gestore dei Servizi Energetici, società del Ministero dell’Economia che in Italia promuove lo sviluppo sostenibile attraverso l’incentivazione delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica.
 
L’Accordo di collaborazione, previsto dalla Legge regionale 42 del 2019, consentirà alle famiglie meno abbienti di installare gratuitamente, mediante il sostegno economico di un Fondo di rotazione regionale, impianti fotovoltaici, micro-eolici e solare-termici sulle loro abitazioni.
 
Grazie all’energia prodotta da questi impianti, le famiglie potranno coprire quota parte dei propri fabbisogni, abbattendo così i costi della bolletta.
 
“L’accordo con la Puglia, nato dall’ascolto della Regione e dei suoi protagonisti, consolida il nostro essere a servizio del territorio e ci consente di intensificare la promozione dei nostri strumenti utili all’attuazione del Piano Energetico Ambientale Regionale”, ha dichiarato l’amministratore delegato del GSE, Roberto Moneta.
 
            “Il GSE, in linea con il suo ruolo strategico, continuerà ad accompagnare regioni virtuose come la Puglia nell’ideazione di politiche energetiche innovative, per uno sviluppo di sistema pubblico e industriale inclusivo, che rispetti il territorio, la salute dei cittadini e che contrasti la povertà energetica”.
 
“Da sempre il Gestore dei Servizi Energetici, quale Istituzione preposta alla promozione della sostenibilità, collabora e supporta gli Enti territoriali, le imprese e i cittadini, affinché il percorso verso la transizione energetica veda tutti protagonisti, e sia l’occasione per assicurare un sostegno anche alle fasce più deboli, specialmente oggi con il difficile momento che il Paese sta attraversando”, ha detto il Presidente del GSE Francesco Vetrò, ringraziando la Regione Puglia e ricordando “quanto sia importante, a tal fine, il ruolo propulsivo e di raccordo degli Enti territoriali”.


 
24/02/2021 - VACCINAZIONI: ACCORDO CON I MEDICI - Il coinvolgimento della...
24/02/2021 - Orsara, vaccinazioni in paese per gli ultra 80enni - A partire dal 22...
24/02/2021 - Vaccini“Tra luci e ombre, anziani in difficoltà” - Sindacato...
23/02/2021 - We are green - I Monti Dauni puntano sulle Comunità Energetiche.
23/02/2021 - Contrastare emissioni odorigene della depurazione - Conferenza stampa...
23/02/2021 - Lavori per le strade della Provincia di Foggia -
22/02/2021 - POSA DELLA PRIMA PIETRA CASE POPOLARI - E’ in programma il prossimo...
22/02/2021 - “FACCIAMO LUCE SUL TEATRO”: - QUESTA SERA APERTURA SIMBOLICA DEL...
22/02/2021 - Scuola e povertà educativa infantile. - Mastrangelo: “con il progetto...
19/02/2021 - POSTI DI BLOCCO DA POLIZIA DI STATO - S.Severo: Ordinanza del...
18/02/2021 - Le Acli della Puglia rinnovano i propri organi - “ACLI 2020 Più...
18/02/2021 - LUCERA - FALSE AUTOCERTIFICAZIONI - Per percepire indebitamente...
18/02/2021 - Reddito energetico, GSE e Regione Puglia - Siglato l'accordo di...
17/02/2021 - Gravi ritardi riapertura dell’Unità di Degenza - San Nicandro...
16/02/2021 - Bando Ristori della Regione Puglia - 20 milioni a disposizione delle...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by