Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Bando Ristori della Regione Puglia
20 milioni a disposizione delle imprese di Bari, Foggia e BAT


di Gerardo Leone

Bari, 16 febbraio 2021.

È attivo da questa mattina e si chiuderà il 1 aprile 2021 il Bando Ristori della Regione Puglia destinato alle imprese che sono state costrette a rimanere chiuse nella settimana tra l’8 e il 14 dicembre 2020, con l’estensione della zona arancione a 20 Comuni delle province di Foggia, Barletta-Andria-Trani e di Bari. Le imprese beneficiarie sono quelle che svolgono attività di ristorazione con somministrazione, gli agriturismi, le gelaterie e pasticcerie, i bar e altri esercizi simili senza cucina, oltre agli alberghi localizzati nei 20 Comuni interessati dall’ordinanza n.448/2020.
Lo comunicano il vicepresidente della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, e l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci, che ringraziano “le Camere di Commercio di Bari e Foggia, con cui abbiamo proficuamente collaborato, in attuazione della Convenzione sottoscritta con la Regione Puglia per la gestione dei ristori”.
“Le Camere di Commercio che gestiranno il bando — continuano Delli Noci e Piemontese — hanno messo a punto un sistema informatico che garantirà alle imprese interessate di presentare istanza per beneficiare delle risorse. Il sistema informatico è stato pensato per semplificare al massimo la procedura di accesso limitando così gli oneri per le imprese”.
“Sono molti - concludono Piemontese e Delli Noci - i settori produttivi e gli esercizi commerciali messi in crisi da un'emergenza sanitaria iniziata oramai un anno fa. Come Regione stiamo cercando da una parte di essere al fianco di coloro che vivono un fermo o un rallentamento della propria attività, favorendo anche la proficua collaborazione tra enti, e dell'altra di programmare politiche di sviluppo che, attraverso una serie di incentivi, sostengano gli investimenti delle imprese”.



 
24/02/2021 - VACCINAZIONI: ACCORDO CON I MEDICI - Il coinvolgimento della...
24/02/2021 - Orsara, vaccinazioni in paese per gli ultra 80enni - A partire dal 22...
24/02/2021 - Vaccini“Tra luci e ombre, anziani in difficoltà” - Sindacato...
23/02/2021 - We are green - I Monti Dauni puntano sulle Comunità Energetiche.
23/02/2021 - Contrastare emissioni odorigene della depurazione - Conferenza stampa...
23/02/2021 - Lavori per le strade della Provincia di Foggia -
22/02/2021 - POSA DELLA PRIMA PIETRA CASE POPOLARI - E’ in programma il prossimo...
22/02/2021 - “FACCIAMO LUCE SUL TEATRO”: - QUESTA SERA APERTURA SIMBOLICA DEL...
22/02/2021 - Scuola e povertà educativa infantile. - Mastrangelo: “con il progetto...
19/02/2021 - POSTI DI BLOCCO DA POLIZIA DI STATO - S.Severo: Ordinanza del...
18/02/2021 - Le Acli della Puglia rinnovano i propri organi - “ACLI 2020 Più...
18/02/2021 - LUCERA - FALSE AUTOCERTIFICAZIONI - Per percepire indebitamente...
18/02/2021 - Reddito energetico, GSE e Regione Puglia - Siglato l'accordo di...
17/02/2021 - Gravi ritardi riapertura dell’Unità di Degenza - San Nicandro...
16/02/2021 - Bando Ristori della Regione Puglia - 20 milioni a disposizione delle...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by