Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Giornata Mondiale degli Oceani


di Francesca Lombardi

      In occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, l’Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione dell’Ambiente (Arpa Puglia) e il Ciheam Bari presentano una manifestazione che pone l’attenzione sull’indispensabile e fondamentale ruolo degli Oceani e dei Mari per la vita sulla terra. “Rivitalizzazione: azione collettiva per l'oceano” è il focus scelto, quest’anno, per celebrarela Giornata Mondiale degli Oceani 2022, in considerazione della necessità di consolidare un movimento globale che rivitalizzi l’impegno collettivo (in particolare delle nuove generazioni) e promuova la cooperazione a ogni livello a sostegno degli oceani e della loro salvaguardia. L’evento sarà anche un’occasione per celebrare l’anno della pesca artigianale e dell’acquacoltura (International Year of ArtisanalFisheries and Aquaculture) e ricordare il ruolo dei piccoli pescatori e delle loro comunità costiere quale presidio locale di tutela degli ecosistemi marini e strumento per la rivitalizzazione di sistemi alimentari in chiave sostenibile. La manifestazione si terrà l’8 giugno, a partire dalle ore 17.00, nell’aula magna del Ciheam di Bari (via Ceglie 9, Valenzano).

Il programma prevede:

Alle ore 17.00 si terranno gli indirizzi di saluto. Interverranno Maurizio Raeli, direttore Ciheam di Bari, Vito Bruno, direttore generale Arpa Puglia, Vincenzo Leone, ammiraglio della Direzione Marittima di Bari, Donato Pentassuglia, assessore all’Agricoltura, Industria agroalimentare, Risorse agroalimentari, Riforma fondiaria, Caccia e pesca, Foreste della Regione Puglia.

Alle 17.15 seguirà un incontro sul tema “Salviamo gli oceani, salviamo la pesca artigianale”, moderato da Massimo Zuccaro, delCiheam di Bari.

Interverranno: Nicola Ungaro, direttore del “Centro Regionale Mare”, Arpa Puglia, Antonio Errico, presidente della associazione “Magna Grecia Mare” e “Porto Museo di Tricase”, Mario Margarito, pescatore di Santa Maria di Leuca,Angelo Petruzzella, Alleanza delle Cooperative Italiane, coordinamento pesca e acquacoltura,Aldo Di Mola, dirigente del Servizio Programma Feamp (Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca) della Regione Puglia, Nicola Ferri, Legal and Institutionalofficer, Commissione Generale per la Pesca nel Mediterraneo – Fao.

Alle ore 18:30 si terrà la seconda edizione del premio ArpAmare”, un concorso per cortometraggi, brevi film capaci di interpretare, attraverso il linguaggio del cinema, gli aspetti ecologici, culturali, naturalistici e artistici del mare di Puglia. Il moderatore sarà Nicola Ungaro, responsabile del “Centro Regionale Mare”, di Arpa Puglia. Saranno proiettati i cortometraggi selezionati nell’ambito del concorso “Il mare in una stanza”, promosso da Arpa Puglia per celebrare la “Giornata Mondiale degli Oceani”. Intorno alle ore 20.30 si terrà la premiazione delle migliori opere.

Le conclusioni saranno affidate ad Anna Grazia Maraschio, assessore all’Ambiente, Ciclo rifiuti e bonifiche, Vigilanza ambientale, Rischio industriale, Pianificazione territoriale, Assetto del territorio, Paesaggio, Urbanistica, Politiche abitative della Regione Puglia.

Alle ore 20:45 la manifestazione terminerà con un momento conviviale a cura dell’organizzazione.

“E’ una manifestazione ricca di appuntamenti anche quella di quest’anno, che pone l’attenzione sull’importanza di tutelare i nostri mari, e garantire un futuro migliore alle giovani generazioni – ha detto Vito Bruno, direttore generale di Arpa Puglia –.Il premio ArpAmare, che ha tra gli obiettivi la valorizzazione dell’ambiente e del territorio, quest’anno giunge alla seconda edizione e sarà dedicato ai cortometraggi: il mare di Puglia, quindi, sarà raccontato da video maker e registi che hanno inviato video esclusivi, ricchi delle specificitàdei nostri fondali, un tesoro ambientale che la Puglia deve custodire. L’impegno scientifico dell’Agenzia, che si occupa di proteggere dal punto di vista ambientale il nostro mare, ben si coniuga con una divulgazione efficace, la sola capace di raggiungere in modo diretto tutti i cittadini, veri protagonisti del cambiamento. Investire nella promozione culturale è infatti fondamentale per poter valorizzare il grande capitale naturale della nostra regione”.

 

“Gli oceani producono metà del nostro ossigeno e da essi si ricava cibo per un miliardo di persone. Assorbono anidride carbonica in grandissime quantità e bilanciano gli effetti dei cambiamenti climatici” -questa l’affermazione del direttore del Ciheam Bari, Maurizio Raeli-. L'8 giugno è il giorno in cui in tutto il mondo si celebra la giornata mondiale degli oceani e il CIHEAM Bari, soprattutto attraverso la sua sede di Tricase, è impegnato in numerose iniziative di ricerca, cooperazione territoriale e transfrontaliera attraverso i suoi tre strumenti istituzionali: formazione, ricerca e cooperazione allo sviluppo. Seppur con contributi diversi, tali attività aiutano a definire un modello di sviluppo sostenibile delle comunità costiere che, in linea con i principi della Blue Economy, vuole avere l’ambizione di essere trasferibile a tutto il Bacino del mediterraneo”.


 
28/11/2022 - “La poetessa dei navigli”: - l’attrice pugliese Sofia D’Elia è la...
26/10/2022 - Arpa Puglia e Arpa Calabria - raggiunti gli obiettivi della...
12/10/2022 - Giornata Nazionale delle Famiglie al MAT -
23/09/2022 - Docenti abilitati all’estero esclusi le supplenze -
08/09/2022 - “Equa ripartizione del Pnrr” - Il SUD sfida il Governo affinché il...
07/09/2022 - MANGIARE E CAMMINARE SUL SENTIERO ITALIA CAI -
05/09/2022 - Oggi attivo sportello unico digitale ZES Adriatica -
29/08/2022 - Energia: Italia Olivicola -
23/06/2022 - 248° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA GdF - Nella sala della...
20/06/2022 - Cuofini&Maccaturi 2022 -
06/06/2022 - Giornata Mondiale degli Oceani -
06/06/2022 - Il rock dei Red Room suona sull’asse Bari - Foggia -
18/05/2022 - ‘Buongiorno Ceramica 2022’ -
04/05/2022 - FONDO INVESTIMENTI INNOVATIVI PER PICCOLE IMPRESE - 4 maggio –...
04/04/2022 - Presentato il Rally Costa del Gargano -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by