Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

NUMERO UNICO EUROPEO DI EMERGENZA 112
la Puglia metterà in esercizio il numero unico dell’emergenza urgenza.


di Redazione

Bari, 28 settembre 2021.

Il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha partecipato questa mattina, nella Sala degli Specchi della Prefettura di Bari, ad una riunione dedicata allo stato di attuazione delle attività finalizzate all’attivazione del Numero Unico Europeo di Emergenza - NUE112. Un incontro al quale è intervenuta anche il vice capo della Polizia, Prefetto Maria Teresa Sempreviva insieme al Prefetto di Bari Antonella Bellomo.
 
“È stata una riunione che ha dato risultati molto importanti - ha dichiarato al termine il presidente Emiliano - Entro i primi mesi del 2022 la Puglia metterà in esercizio il numero unico dell’emergenza urgenza. Significa che componendo il numero 112, numero unico in tutti i Paesi della UE, il cittadino potrà accedere, come in un portale unico, alla gestione delle emergenze e urgenze, ad includere da quelle di natura sanitaria a quelle di ordine pubblico; la piattaforma, che si inserisce in un contesto nazionale e comunitario, è funzionale al perseguimento di standard qualitativi in termini di tempo, modalità di attivazione e di servizio, e delle modalità di risposta che oggi viene svolto attraverso i numeri 118, 112, 113, 115, cui si aggiungeranno con il tempo gli altri numeri che operano nel quadro della sicurezza.
 
Le funzioni di contatto attualmente operative verranno rafforzate sia per evitare che in situazioni di iper-afflusso le chiamate alle sale operative possano risentire della mole di lavoro, sia elevare qualitativamente e quantitativamente i servizi, integrando i flussi informativi, introducendo nuovi servizi (geolocalizzazione, traduzione simultanea, chiamata attiva, accesso facilitato per diversamente abili, funzione di filtro per i chiamanti seriali e altro) per poter indirizzare le chiamate provenienti dall’utenza. Apparentemente un doppio passaggio. Qualcuno pensa che potrebbe allungare i tempi, specie per il 118, ma non è così. Perché se la centrale del 118 riceverà la chiamata già filtrata, quindi senza le telefonate improprie, corredata da informazioni logistiche, le centrali di risposta del 118 avranno cura di esaminare solo l’aspetto medico clinico, ampliando così la disponibilità di risposta.
 
Una innovazione straordinaria che noi realizziamo perché l’Europa ha preso questa decisione per tutti i Paesi dell’Unione europea.


 
15/10/2021 - Torna la “Festa del Volontariato” - Solidarietà in piazza con il CSV...
15/10/2021 - IN PUGLIA OK GREEN PASS OBBLIGATORIO - Regione Puglia, si è svolto in...
14/10/2021 - 350 mila euro di contributi per piscine sportive - Piemontese: siamo...
13/10/2021 - INAUGURAZIONE DEL SALONE NAUTICO - l’evento avrà luogo sino al 17...
12/10/2021 - Giusy Carbonaro la nostra donna della... fantasia - Scrittrice di...
11/10/2021 - Casa Sollievo: lo studio osservazionale - che metterà in relazione...
06/10/2021 - Assistenza tecnica ai Comuni pugliesi, - Si è insediato oggi presso...
03/10/2021 - ELEZIONI COMUNALI IN CAPITANATA - 37 Candidati sindaci e 1033...
01/10/2021 - SUPERBONUS 110%: CONFERMATA LA PROROGA AL 2023 -
30/09/2021 - RICONOSCIMENTO A GIOVANNA FOGLIA - Con Nove Onlus ha portato in...
28/09/2021 - NUMERO UNICO EUROPEO DI EMERGENZA 112 - la Puglia metterà in...
28/09/2021 - RINNOVATI I VERTICI DI AUSER FOGGIA - MARIA GRAZIA PALANO NUOVO...
27/09/2021 - SCUOLA: DAL GOVERNO OLTRE 13 MILIONI DI EURO - Per interventi di...
24/09/2021 - Martina Franca torna per “liberare” NICA - Comitato in suo nome per...
23/09/2021 - LE NUOVE FRONTIERE DELLO SPAZIO - Asi pronta a collaborare con...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by