Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Sono 574.931 le dosi di vaccino somministrate
La settimana si è aperta con l’avvio della campagna vaccinale dedicata ai soggetti fragili


di Redazione

Foggia, 29 marzo 2021.

Sono 574.931 le dosi di vaccino somministrate sino ad oggi in Puglia, di queste 186.119 sono relative agli ultraottantenni (dato aggiornato alle ore 16).

 In provincia di Foggia hanno preso il via anche nei Comuni di maggiori dimensioni le vaccinazioni anticovid a domicilio per le persone ultraottantenni non autosufficienti.
Da oggi, i medici di medicina generale stanno vaccinando a domicilio a Foggia (dove sono operative anche 2 equipe di vaccinatori della ASL per le persone i cui medici di medicina generale non hanno aderito alla vaccinazione a domicilio), Cerignola e San Marco in Lamis.
Da domani partiranno le somministrazioni a domicilio anche a Lucera, San Severo, Manfredonia, Monte Sant'Angelo, San Giovanni Rotondo e San Nicandro Garganico.
Oggi, nei comuni di Celle di San Vito e Faeto, in concomitanza con la somministrazione della seconda dose di vaccino alle persone ultraottantenni, gli operatori della ASL stanno vaccinando anche le persone di età compresa tra 70 e 79 anni mentre i medici di medicina generale stanno somministrando i vaccini a domicilio e alle persone estremamente vulnerabili.
 
Nel complesso, ad oggi, la ASL Foggia ha somministrato 97.418 dosi di vaccino, di cui 67.101 prime dosi e 30.317 seconde dosi.
Hanno ricevuto la prima dose 26.849 persone ultraottantenni; di queste, 11.013 hanno fatto anche la seconda somministrazione.
 
È partita oggi al Policlinico Riuniti di Foggia la campagna vaccinale per i soggetti estremamente vulnerabili, come i pazienti in trattamento dialitico (emodialisi e dialisi peritoneale), i pazienti portatori di trapianto renale ed epatico o candidati al trapianto, talassemici ed oncoematologici. In particolare, i pazienti in trattamento dialitico di Foggia e di Lucera hanno ricevuto il vaccino presso i rispettivi centri dialisi, mentre le altre categorie fragili saranno immunizzate direttamente negli ambulatori vaccinali della U.O.C. di Igiene dell’Ospedale Colonello D’Avanzo. “È un passaggio importante nel contrasto alla pandemia – ha dichiarato il Commissario Straordinario del Policlinico Riuniti di Foggia Dott. Vitangelo Dattoli. Saranno vaccinati più di 600 pazienti. L’operazione è una tangibile testimonianza dell’integrazione tra le varie strutture e rappresenta soprattutto l’estrema attenzione del Policlinico Riuniti ai pazienti più vulnerabili”.


 
12/04/2021 - Amati - Aggiornamento dati vaccinazioni - “Disponibili 222.415 dosi,...
06/04/2021 - Dal lamento al canto di gioia -
04/04/2021 - PASQUA DELLA RESURREZIONE -
02/04/2021 - Giornata Mondiale dell'Autismo - all’Assori, laboratori ed attività...
31/03/2021 - DUE PUGLIESI CHE VISSERO LA LEGALITÀ - Francesco Marcone,...
29/03/2021 - Sono 574.931 le dosi di vaccino somministrate - La settimana si è...
28/03/2021 - La settimana Santa a Foggia - I riti della Settimana santa avvicinano...
26/03/2021 - VACCINI ANTICOVID, AGGIORNAMENTO 26 MARZO - In Puglia è stato...
25/03/2021 - Giornata nazionale dedicata Dante Alighieri - iniziative...
20/03/2021 - “La provincia di Foggia la patria del Pomodoro - Governatore della...
18/03/2021 - Mutazione BRAF nel tumore del colon retto - La scoperta, fatta dal...
18/03/2021 - 1 MINUTO di silenzio e Bandiere a Mezzasta - Oggi, giovedì 18 marzo,...
15/03/2021 - VOLONTARIATO. Insediato il Coordinamento regionale - organismo...
14/03/2021 - Giornata Mondiale dei diritti dei Consumatori - Occasione per...
11/03/2021 - Giornata nazionale in memoria delle vittime Covid - A Cerignola...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by