Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

CONCORRENZA SLEALE AI NOSTRI PESCATORI
La riforma del Regolamento controlli, approvata oggi dalla commissione Pesca del Parlamento


di Rosa D'Amato

Roma, 5 febbraio 2021.

“Non mi stancherò mai di ripetere che se l’Unione europea vuole davvero tutelare al contempo la pesca e la biodiversità marina, deve proteggere e valorizzare meglio i nostri piccoli pescatori. La riforma del Regolamento controlli, approvata oggi dalla commissione Pesca del Parlamento europeo, fa degli importanti passi in avanti in questa direzione, anche grazie agli emendamenti da me presentati. Innanzitutto, sono state introdotte norme sulla tracciabilità e sulla trasparenza per proteggere i nostri pescatori, che ricordo essere tra i più corretti e sostenibili nel Mediterraneo e nel mondo, dalla concorrenza sleale dei Paesi terzi e dalla pesca illegale. Bene anche l'uso obbligatorio delle telecamere per i recidivi nelle violazioni. Inoltre, sono stati accolti i miei emendamenti per uniformare il sistema dei controlli tra i diversi Paesi Ue: a oggi, l’80% di questi controlli viene effettuato in Italia e Spagna. E’ ora che gli altri Stati membri facciano la loro parte. Un altro elemento importante riguarda la pesca ricreativa: il nuovo Regolamento definisce un sistema di controllo anche per questo segmento, che potrà quindi contribuire insieme alla pesca commerciale ad una gestione più sostenibile delle risorse marine. Fin qui le note positive. Ma ci sono da segnalare, purtroppo, anche aspetti negativi: le solite lobby sono riuscite a ottenere alcune deroghe per la pesatura e i documenti di trasporto che sono potenzialmente pericolose, sia perché aprono lo spazio a eventuali frodi, sia perché rischiano di premiare i grandi pescherecci e i disonesti a scapito della piccola pesca artigianale”. Lo dice l’eurodeputata del gruppo dei Greens al Parlamento europeo, Rosa D’Amato. 


 
25/02/2021 - LA SCUOLA APERTA IN PRESENZA, DOBBIAMO VACCINARLA - “Se noi riusciamo...
24/02/2021 - Qualità dell’ambiente e il benessere dei cittadini - AQO. Le...
23/02/2021 - LA RADIOTERAPIA DEL MIULLI migliori del Mondo - Maggiore precisione e...
22/02/2021 - Microbiota intestinale per la diasgnosi del COVID - Casa Sollievo...
19/02/2021 - Vaccino ai lavoratori a contato con il pubblico - È quanto chiede...
18/02/2021 - 130MILA PRENOTAZIONI PER I VACCINI ANTICOVID - PUGLIA. Le...
17/02/2021 - LA PUGLIA È LA PRIMA REGIONE SENZA DIGITALE - Concluso il piano di...
16/02/2021 - Nucleo Valutazione e Verifica degli Investimenti - organo...
15/02/2021 - CHIUSURA DEI SALDI POSTICIPATA - La Giunta regionale, su proposta...
12/02/2021 - IL PRESIDENTE DRAGHI E I SUOI MINISTRI - Il Capo del Governo scioglie...
10/02/2021 - 10 FEBBRAIO RICORDO DELLE FOIBE -
09/02/2021 - Situazione scuole in Puglia - Forum delle Associazioni familiari di...
08/02/2021 - 'Tutti insieme per l'Ematologia' a Foggia. - Per modificare...
07/02/2021 - Grande successo per il Mad dei ragazzi - il live a distanza...
05/02/2021 - CONCORRENZA SLEALE AI NOSTRI PESCATORI - La riforma del Regolamento...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by