Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

La pianta di Afrodite


di Giusy Carbonaro

                                  La pianta di Afrodite

 

Cari amici e amiche,

secondo la mitologia greca, Minta, la bella figlia di Cocito, il fiume infernale, alimentato continuamente dalle lacrime dei dannati, viene amata da Ades (Plutone per i Romani) suscitando la gelosia di Persefone (Proserpina per i Latini). La ninfa per volere di Persefone è trasformata nella pianta dal profumo coinvolgente e dal colore bianco e rosa. La menta, specie quella raccolta durante il Solstizio estivo, si racconta che venisse utilizzata i tutti i filtri d’amore. Nel Basso Impero cresceva rigogliosa ai piedi della statua di Afrodite ed Eros nei giardini delle ville romane. Un tempo, si credeva che chi si bagnava gli occhi con l’acqua dei corsi presso i quali cresceva la menta potesse vedere l’amato/a anche se era lontano.

Che dire. Provare non costa nulla.

 

Emy Dell’Aquila




non ci sono commenti


 
28/02/2021 - SALVATAGGI MIRACOLOSI -
07/02/2021 - E LE STELLE STANNO A GUARDARE -
24/01/2021 - Era una sera d'Autunno -
12/01/2021 - L'ARCANGELO MICHELE -
11/12/2020 - Il beneaugurante rito del ciocco -
10/11/2020 - La pianta di Afrodite -
05/10/2020 - LO SPETTRO A CAVALLO -
06/09/2020 - Dove abitano i fantasmi -
06/07/2020 - La guardia di Don Bosco -
09/06/2020 - La magia dei fiori -
05/05/2020 - Il fantasma di una nobildonna danza nel castello -
07/04/2020 - IL fantasma del parco -
27/02/2020 - Rosso corallo -
08/02/2020 - Vibrazioni corporali -
12/01/2020 - Gli amanti pietrificati -

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by