Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Manfredonia salvo con una gioranta di anticipo
E' bastato il pari (1-1) con il Gelbison raggiungere il traguardo prefissato.


di Salvatore Melcarne

Manfredonia, 1 maggio 2014.

Il Manfredonia raggiunge l’obiettivo stagionale. Nella penultima giornata, contro il Gelbison, non arriva il successo ma i risultati favorevoli dagli alti campi consentono ai sipontini di salvarsi con una giornata di anticipo.

La compagine di casa si poteva accomiatare dal pubblico amico con una vittoria, grazie alla rete di D’Ambrosio al 73’, ma la rete di Tedesco all’82’ ha negato la gioia al pubblico sipontino.

La sconfitta della Real Hyria contro il Matera ha tuttavia tolto importanza al risultato del Miramare, regalando di fatto al Manfredonia la certezza matematica della permanenza nel campionato nazionale dilettanti. Traguardo sudato, soprattutto alla luce del disastroso girone di ritorno dei delfini che aveva messo in dubbio le possibilità di salvezza diretta.

E’ fondamentale che l’obiettivo sia stato raggiunto con un turno di anticipo, onde evitare di giocarsi tutto nella trasferta di Matera, con i lucani alla ricerca della vittoria che consentirebbe loro di vincere il campionato e ritornare tra i professionisti.

 

MANFREDONIA – GELBISON – 1 – 1

 

RETI: 28’st D’Ambrosio (M); 37’st Tedesco (G).

 

MANFREDONIA (4-4-1-1): De Gennaro; Palumbo (20'st Corbo), Cuomo, Esposito, Terminello; Romito, D'Ambrosio, Portosi (11'st Totaro), Coccia; La Porta (37’st Casciani); Carminati. (Maggi, Stoppiello, Balestrieri, Compierchio, De Rita, Scarano). Allenatore: Massimiliano Vadacca.

 

GELBISON (4-2-3-1): Carotenuto; Magliocca (12'st Criscuolo), Ruggieri, Giordano, Ianelli; Aufiero, Iorio (29’st Passaro); Di Filippo, Santonicola, Tedesco (44'st Monzo); Grimaudo. (Cimmino, Guzzo, Iuliano, Ruggiero, Tricarico, Trimarco). Allenatore: Alessandro Erra.

 

ARBITRO: Valerio Amadio di Ascoli Piceno (Grisei di Macerata - Lanese  di Fermo).

 

AMMONITI: Ianelli e Carotenuto (G).

 

Foto di Lucia Melcarne

 

 




 
30/04/2018 - MANFREDONIA-CAVESE-1-5 - Il Manfredonia, retrocesso da 2 domeniche,...
23/04/2018 - TARANTO-MANFREDONIA-8-1 - Pesantissimo cappotto sul campo del Taranto...
16/04/2018 - MATEMATICA RETROCESSIONE DEI SIPONTINI - Il Manfredonia pareggia ...
09/04/2018 - FULGOR MOLFETTA-MANFREDONIA-1-3 - Va ai sipontini lo scontro tra...
19/03/2018 - MANFREDONIA-SAN SEVERO-2-2 - Parità nel derby di Capitanata....
26/02/2018 - MANFREDONIA-SARNESE-4-5 - Disastroso primo tempo dei sipontini, poi...
11/02/2018 - MANFREDONIA-AVERSA NORMANNA-0-2 - I sipontini falliscono nel momento...
05/02/2018 - AUDACE CERIGNOLA-MANFREDONIA-4-1 - Perentorio successo degli ofantini...
29/01/2018 - MANFREDONIA-POTENZA-2-3 - Ennesima rimonta subita dai sipontini che...
23/01/2018 - ALTAMURA-MANFREDONIA-2-0 - I baresi chiudono la pratica nel primo...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by