Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

MANFREDONIA-MARIANO KELLER-3-4
Ormai è crisi nera. Forti contestazioni dei tifosi


di Salvatore Melcarne

Manfredonia, 2 marzo 2014.

Continua il periodo nero del Manfredonia. Contro il Mariano Keller, diretta concorrente, poteva esserci il riscatto. Invece arriva l’ennesima sconfitta casalinga, al termine di una bruttissima prestazione, che scatena pesanti contestazioni dei tifosi. Il gol vittoria degli ospiti è quasi certamente in fuorigioco ma l’orribile spettacolo offerto, soprattutto in difesa, ha portato alle stelle la frustrazione dei presenti al Miramare. La tribuna ha sommerso di fischi i giocatori mentre gli ultras della sud, che sono rimasti in silenzio per tutto il primo tempo chiedendo rispetto, hanno deciso di lasciare il settore subito dopo il fischio finale per non dare la possibilità ai giocatori di fare il classico saluto post partita.

Che la giornata non fosse positiva lo si capisce dopo soli 5 minuti: Sorrentino passeggia tranquillamente al limite dell’area prima di servire in profondità Roghi che trafigge De Gennaro con un colpo sotto.

La Porta, l’unico a salvarsi, raddrizza il match al 18’ con un bel diagonale, su assist di Carminati, che beffa Napoli.

Un minuto dopo lo stesso La Porta si procura un rigore che realizza spiazzando Napoli.

Lo svantaggio non demoralizza gli ospiti che evidenziano i limiti della difesa di casa sfiorando il pari con un colpo di testa di Fragiello.

Un bel tiro a giro di La Porta, terminato di poco a lato, illude i tifosi di casa. Al 27’ arriva infatti il pareggio ospite con un eurogol di Fragiello che sfrutta la grande confusione dei padroni di casa (Corbo momentaneamente fuori per infortunio e Monti fuori posizione perché partito in un contropiede concluso con un pallone perso da Carminati).

Al 40’ arriva addirittura il vantaggio ospite. Ancora una volta la difesa sipontina lascia troppa libertà agli avversari, che segnano con Sorrentino grazie ad una carambola favorevole e alla poca reattività degli avversari.

L’inizio ripresa illude nuovamente gli uomini di Cinque, che ha lasciato negli spogliatoi i deludenti De Rita e D’Ambrosio. Dopo soli 5’ arriva infatti il pareggio: La Porta trasforma il penalty concesso per un mani in area.

Entrambe le squadre vanno vicine al gol in diverse occasioni. Fragiello sfiora la traversa con uno dei suoi missili mentre Romito lambisce il palo con un tiro di sinistro. La grande occasione capita sui piedi di Casciani, al 37’, che si fa respingere da Napoli un tiro da buona posizione.

L’atroce beffa arriva a 4 minuti dal 90’. Sorrentino, partito da evidente posizione di fuorigioco, supera facilmente De Gennaro per il 3-4 finale.

Per l’ennesima volta il Miramare viene espugnato. Ed il pubblico manifesta apertamente tutta la propria insoddisfazione e rabbia. Le 5 sconfitte su 7 gare , di cui ben 3 in casa, evidenziano la crisi del Manfredonia in questo 2014. Domenica prossima i sipontini giocheranno sul difficile campo del Bisceglie.

 

 

MANFREDONIA – MARIANO KELLER – 3 – 4

 

RETI: 5’pt Roghi (MK); 18’pt La Porta (M); 20’pt La Porta rig. (M); 29’pt Fragiello (MK); 40’pt Sorrentino (MK); 5’st La Porta rig.(M); 41’st Sorrentino (MK).

 

MANFREDONIA (4-2-3-1): De Gennaro; Coccia, Monti (42’st Portosi), Corbo, Esposito; Romito, D’Ambrosio (1’st Totaro); Casciani, De Rita (1’st Compierchio), Carminati; La Porta. (Maggi, Terminello, Rinaldi, Romito F., Scarano, Stoppiello). Allenatore: Francesco Cinque.

 

MARIANO KELLER (4-2-3-1): Napoli; Dragone, Micallo, Tommasini, Bosco; Tarascio, Marzocchi (9’st La Torre); Roghi (39’st Cicatiello), Sorrentino (43’st Della Corte), Falzarano; Fragiello. (Parisi, Gala, Ferrara, Solano). Allenatore: Ciro Muro.

 

ARBITRO: Giuseppe Perrotti di Campobasso (Cucumo di Cosenza – Sifonetti di Rossano Calabro).

 

NOTE: Ammoniti: Esposito, Totaro e Monti (M); Tommasini (MK). Angoli: 2-2. Recuperi: 1’pt;4’st.

 

 

 




 
30/04/2018 - MANFREDONIA-CAVESE-1-5 - Il Manfredonia, retrocesso da 2 domeniche,...
23/04/2018 - TARANTO-MANFREDONIA-8-1 - Pesantissimo cappotto sul campo del Taranto...
16/04/2018 - MATEMATICA RETROCESSIONE DEI SIPONTINI - Il Manfredonia pareggia ...
09/04/2018 - FULGOR MOLFETTA-MANFREDONIA-1-3 - Va ai sipontini lo scontro tra...
19/03/2018 - MANFREDONIA-SAN SEVERO-2-2 - Parità nel derby di Capitanata....
26/02/2018 - MANFREDONIA-SARNESE-4-5 - Disastroso primo tempo dei sipontini, poi...
11/02/2018 - MANFREDONIA-AVERSA NORMANNA-0-2 - I sipontini falliscono nel momento...
05/02/2018 - AUDACE CERIGNOLA-MANFREDONIA-4-1 - Perentorio successo degli ofantini...
29/01/2018 - MANFREDONIA-POTENZA-2-3 - Ennesima rimonta subita dai sipontini che...
23/01/2018 - ALTAMURA-MANFREDONIA-2-0 - I baresi chiudono la pratica nel primo...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by