Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

CLASSIFICAGIORNATE - RISULTATI

 

Un pezzo di storia va via col Foggia Calcio
Miranda: Per i cittadini è arrivato il momento di reagire,non lasciamoci scippare la nostra dignità


di L.M.

Foggia, 31 luglio 2012.

“Con il fallimento dell’U.S. Foggia, anche dopo l’estremo tentativo di ripresa dalla serie D, dopo novantadue anni di gloriosa attività, la nostra città sta per perdere un altro pezzo di storia, un elemento tutt’altro che irrilevante che ha significato anzi, per molti anni, qualcosa di importante.
Un motore dell’economia – sostiene Miranda - un prestigio e un motivo d’orgoglio per tanti tifosi che con ansia e passione attendono fino all’ultimo il verdetto finale. Sono in molti a sperare di non subire uno sfregio indelebile all’amore che da foggiani hanno e avranno per l’amata squadra di calcio.
E dopo incontri, riunioni e tavoli tecnici ora cosa ci rimane? Nulla! Che altro dovranno portarci via? Forse solo la dignità, abbandonati amministrativamente, fuori dal mondo per le varie carenze infrastrutturali, perennemente in crisi per difficoltà oggettive di gestione di ogni realtà legata all’amministrazione comunale.
E di tutto questo i cittadini che colpa ne hanno? Perché devono pagare le conseguenze di una città alla deriva a causa della mala gestione altrui? Perché non gli si lascia più nulla di buono, ora neanche la gioia di seguire e tifare per la squadra del cuore nel caro stadio Zaccheria, sempre al centro di tante polemiche e problemi.
Con il prevedibile fallimento del progetto della serie D e dell'Eccellenza, ora il pallone per i foggiani rimarrà solo il ricordo di un passato glorioso e la constatazione di un presente preoccupante, all’insegna della distruzione di tutto ciò che i foggiani amano di più.
L’auspicio è quello che, in extremis - conclude Miranda – l’incubo della scomparsa del nostro amato Foggia venga evitato da chi, senza alcun alibi e senza alcuna lungimiranza, fino ad ora ha fatto solo finta di non capire che questa è l’ora di agire, compatti e senza indugio, a tutela dell’immagine di una città che ha urgente bisogno di tornare quantomeno a sperare in un futuro diverso”

 

 




 
05/12/2021 - Più Catanzaro che Foggia. Un 2-0 senza attenuanti - Un buon Foggia...
28/11/2021 - Foggia dilagante: 5-2 alla Vibonese - Gioco e gol allo Zaccheria. Sul...
21/11/2021 - Foggia, occasione sciupata. 1-1 a Campobasso - Rossoneri più incisivi...
14/11/2021 - Foggia indomabile ! Rimonta e Catania ko (1-2) - Rossoneri...
07/11/2021 - Il Foggia batte 3 colpi ed affonda la Paganese - La prodezza di...
03/11/2021 - In Coppa brinda la Fidelis Andria (2-3) - Non bastano i due eurogol...
30/10/2021 - Un guizzo di Di Pasquale salva il Foggia a Picerno - Primi 45' dei...
24/10/2021 - Petermann pareggia i conti col Taranto - La gara dei rossoneri è in...
20/10/2021 - Un bel Foggia strozza la corsa dei galletti (1-1) - Al San Nicola la...
17/10/2021 - Ferrante-gol e il Foggia supera il Monopoli - Il quarto gol...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by