Cerca nelle notizie:  
Redazione | Disclaimer | Mappa sito | Links | Segnalazioni | Contattaci

 

Augelli: “Ok alla seconda stazione in zona Salice”
Come si ricorderà circa la localizzazione dell’ipotetico secondo scalo circolavano due ipotesi


di Redazione

Foggia, 3 novembre 2020.

Fare politica fuori dai palazzi, coinvolgendo la cittadinanza nella riflessione e nella discussione su opere e questioni di cruciale importanza per il futuro.
E può succedere perfino che, fuori dal palazzo, si riesca ad individuare il bandolo della matassa, e, se non a sbrogliarlo, almeno a individuare percorsi comuni.
È accaduto in occasione del convegno sulla mobilità in Capitanata organizzato dai consiglieri del gruppo indipendente del comune di Foggia (Vincenzo Rizzi e Marcello Sciagura), in collaborazione con il comitato Vola Gino Lisa, emoderato dal capo della redazione foggiana della Gazzetta del Mezzogiorno, Filippo Santigliano.
Durante i lavori, cui ha partecipato anche l’assessore all’Urbanistica del Comune di Foggia, Francesco D’Emilio, si è parlato naturalmente anche della ipotesi della seconda stazione che (giova ribadirlo fino alla nausea) non sostituirà l’attuale stazione per l’arrivo e la partenza dei treni da e  per Roma, ma costituirà una fermata dei convogli diretti Bari-Roma, che Rfi non intende far giungere fino alla stazione di viale XIV maggio.
Come si ricorderà circa la localizzazione dell’ipotetico secondo scalo circolavano due ipotesi (che potete vedere nell’immagine sopra). La prima, portata avanti dall’Amministrazione comunale, cerchiata in vede nella foto, prevede la realizzazione della fermata nei pressi del Campo degli Uilivi, vicino al tracciato della costruenda Orbitale. La seconda, cerchiata in rosso nella foto, sostenuta dal Comitato “Un baffo ferroviario per Foggia” prevede invece la realizzazione della fermata di fianco al ponte di via Bari.
Sulle risultanze del convegno Luigi Augelli, presidente del Comitato, ha scritto una nota in cui, ribadendo la necessità della seconda stazione, chiarisce le ragioni per cui la proposta comunale va accolta.
Ecco il testo della nota di Augelli.
* * *
Accogliamo con grande soddisfazione le dichiarazioni dell’Assessore all’Urbanistica, in nome e per conto dell’Amministrazione Comunale di Foggia, sulla confermata necessità di realizzare a Foggia Sud zona Campo degli Ulivi Salice Nuovo, una nuova stazione ferroviaria per impedire che Foggia, la Capitanata e non solo, venga esclusa dai collegamenti di linea ad alta capacità, da e per Roma.
Le chiare e precise illustrazioni dell’Amministrazione sulla definizione della zona interessata all’intervento in parola, dimostrano la difesa che del nostro territorio è stata fatta a tutela degli interessi collettivi ed in piena sintonia con quanto già programmato nell’ambito del PUG, non costituirà una variante ma una scelta strategica per il futuro.


 
18/05/2022 - Grandine sul Tavoliere - Cia Capitanata: “Danni a grano, vigneti,...
18/05/2022 - Messa in sicurezza arterie stradali della città - FdI: La segnaletica...
11/05/2022 - 'Ufficio Urbanistica di Foggia” - Emiliano e Maraschio totalmente...
09/05/2022 - INCAZZATI A NERO - La disoccupazione giovanile, gli abusi, il lavoro...
04/05/2022 - Olimpiadi delle Scienze Naturali - Il Liceo “A. Volta” di Foggia alle...
04/05/2022 - Gli auguri del Pres.Provincia a Giovanni Melillo - Gatta orgogliosi...
04/05/2022 - Tutela della produzione di olio Evo - Sicolo: “Vogliamo ringraziare...
28/04/2022 - ELIMINARE LE BARRIERE ARCHITETTONICHE - CERIGNOLA, OK ALL'UNANIMITÀ...
26/04/2022 - Storie di Giovani Vignaioli - Il 29 e il 30 maggio: 41 cantine...
11/04/2022 - “Donne Daune: incontro di mani e di terra”. - Luogo ancora silenzioso...

[Guarda tutto l'archivio     

 

Google
BING Search
TORNA INDIETRO| Stampa questa notizia | Invia in email questa notizia || VAI AD INIZIO PAGINA 
Il primo quotidiano di informazione on-line di Capitanata.
Stampa Sud: Reg. Trib.di Foggia - R.P. 7/74. Tutti i Diritti Riservati
Direzione e Redazione: Via Luigi Rovelli, 41 - 71100 Foggia. Tel e Fax +39.0881.744812
La collaborazione a qualsiasi titolo deve intendersi gratuita.
Segnalazioni :

 

Web Publishing ®2005 - www.stampasud.it - All right Reserved
E' vietata la riproduzione anche parziale. Disclaimer
 
developed by